Lampada da scrivania con ricarica wireless: vederci bene risparmiando

Redazione Tecnologia - Niccolò Ellena

17 Settembre 2022 - 10:01

condividi

Avere una lampada wireless con cui illuminare la propria postazione di lavoro è importante, specialmente perché consente di ricaricare i propri device e riposare gli occhi contemporaneamente

Lampada da scrivania con ricarica wireless: vederci bene risparmiando

I caricabatterie wireless risultano sempre più incredibilmente comodi e utili per gli smartphone. Oggi in commercio, però, non si trovano soltanto decine di ricariche Qi che sostituiscono gli alimentatori con filo, ma anche le lampade da scrivania moderne che accolgono la ricarica wireless direttamente al proprio interno. La tecnologia finisce così, necessariamente, per fondersi con il mondo dell’interior design.

Questa soluzione combina due vantaggi. Da una parte consente di ricaricare il telefono semplicemente appoggiandolo alla base di una lampada, tenendolo così più frequentemente in carica ed evitando crisi da batteria scarica nel mezzo della giornata; dall’altra permette di eliminare alimentatori, cavi ed eventuali piastre di ricarica. L’offerta di prodotti è ampia, per quanto non ancora esattamente sterminata.

Da quando inoltre molte persone hanno deciso di passare in maniera totale o parziale allo smart working, curare la propria postazione di lavoro, la propria salute mentre si adempie alle proprie mansioni e mantenere carichi i propri device per essere raggiungibili è diventato un must. Grazie a queste lampade è possibile realizzare tutti e tre questi importanti obiettivi.

Prova Amazon prime gratis per 30 giorni

Lampada da scrivania wireless: quale scegliere

L’uso di una lampada da scrivania è ottimo per far riposare gli occhi, stressati da intere giornate trascorse davanti ai display. In commercio è possibile trovare delle soluzioni che integrano funzioni smart pensate per ridurre l’affaticamento della vista e favorire la concentrazione.

Queste lampade, oltre a venire incontro alle esigenze di chi lavora ogni giorno al computer, svolge dei complessi lavori manuali o divora un libro dopo l’altro, offrono anche un accesso facile e veloce alla ricarica wireless e alle porte Usb, permettendo di controllare in qualsiasi momento le proprie app preferite.

Ecco alcuni modelli convenienti, disponibili su Amazon, per risparmiare, ricaricare lo smartphone e vederci bene, riposando gli occhi.

Lampada da tavolo a LED TaoTronics

La lampada TaoTronics integra ricarica rapida, funzioni intelligenti e luce Led altamente regolabile in un esterno elegante e moderno. Puoi decidere di posizionare la luce stessa in diversi modi, nonché scegliere tra cinque impostazioni di luminosità e temperatura del colore, utilizzando i controlli integrati.

Nel caso volessi assicurarti che non rimanga accesa durante la notte, è possibile anche impostare la lampada in modo che si spenga automaticamente dopo un po’ di tempo.

Il caricabatterie funziona a una velocità massima di 10 W che dovrebbe coprire le esigenze di ricarica rapida della maggior parte dei telefoni. C’è anche una porta Usb sulla lampada per la ricarica via cavo se si ha un secondo dispositivo affamato di energia. Il costo è di 26,77 euro.

Lampada da scrivania Bienser

Questa lampada dal design moderno fa la sua ottima figura sia sulla scrivania (in salotto o in camera da letto) sia in uno studio o in un ufficio. La base ospita controlli touch, una piastra a induzione per la ricarica a massimo 10 W e un’opzione per l’alimentazione via cavo di altri dispositivi, tramite presa Usb. Per acquistarla, il costo è di 35,99 euro.

Lampada wireless con luce a Led Q’ori

La lampada wireless con luce a Led realizzata da Q’ori è dimmerabile, ed è stata realizzata con uno stile molto moderno. È sufficiente appoggiare lo smartphone sulla superficie designata per avere una ricarica da 15 W a disposizione. La luce potente è ideale per lavorare e studiare anche durante le ore più buie della giornata. Il costo è di 34,90 euro.

Lampada Flos Oblique

Online e offline non mancano alternative dedicate a chi cerca veri e propri oggetti di design. Per quanto a prima vista il prezzo non sembri molto abbordabile (216,68 euro), la lampada da tavolo Flos Oblique, progettata dal designer Vincent Van Duysen, unisce linee irresistibili alla tecnologia di ricarica wireless integrata nell’ampia base.

Lampada sveglia Wilit B17

Adatta sia per tavoli sia per scrivanie, questa soluzione può essere tranquillamente dedicata anche al comodino di casa. Si tratta di una lampada circolare dimmerabile che integra una sveglia Lcd alla base.

Quando si avvicina l’ora di alzarsi, l’intensità della luce aumenta gradualmente fino al massimo, per un risveglio graduale e gentile. Il telefono rimane appoggiato al centro e si “riposa”, aiutato da una ricarica da 5 W. Il costo del prodotto è di 51,99 euro.

Iscriviti a Money.it