Lamborghini Countach LPI 800-4 è una splendida supercar. Rende omaggio alla storica Countach, una sportiva velocissima, anticonformista e rivoluzionaria.

Lamborghini Countach LP1 800-4 sarà prodotta in soli 112 esemplari.

Le sue linee sono un chiaro tributo al passato, a quella supersportiva che ha segnato la storia dell’automotive, una coupé che mantiene inalterate quelle qualità e quella tecnica che hanno reso inimitabile la storica antenata.

Lamborghini Countach LPI 800-4: un motore V12 per prestazioni al vertice

Lamborghini Countach LPI 800-4

Un propulsore V12 aspirato da 6.5 litri che sprigiona 780 cavalli abbinato ad un’unità elettrica da 34 cavalli: la potenza complessiva è di 814 cavalli a 8.700 giri al minuto per una coppia massima di 720 Nm a 6.750 giri al minuto.

La supercar modenese raggiunge una velocità massima di 355 km/h per uno 0 - 100 km/h in soli 2,8 secondi e uno 0 - 200 km/h in 8,6 secondi.

Il motore sulla Countach originale era montato in posizione posteriore longitudinale, i radiatori erano laterali, soluzione derivata dalle monoposto di Formula 1 ed il cambio era rivolto verso il senso di marcia, il telaio tubolare.

Sulla nuova LPI 800-4 l’alimentazione mild hybrid esprime al meglio il grande progresso tecnologico compiuto dal marchio del toro, la carrozzeria è interamente realizzata in fibra di carbonio così come il telaio monoscocca, soluzioni queste che hanno consentito il massimo contenimento del peso, di soli 1.595 kg, per un rapporto peso/potenza di 1,95 kg/cv.

Lunga 4,87 metri, larga 2,099 metri ed alta 11.39 metri, ha un passo di 2,7 metri ed una ripartizione dei pesi pari al 43% sull’anteriore e 57% al posteriore.

Il serbatoio carburante ha una capacità di 70 litri, la trazione è integrale, il cambio automatico è un ISR a 7 velocità.

Lamborghini Countach LPI 800-4

Le sospensioni anteriori e posteriori magnetoreologiche sono completamente indipendenti a doppio triangolo in alluminio, gli ammortizzatori sono orizzontali.

Lo spoiler posteriore è azionabile elettricamente e regolabile su tre posizioni.

Diversi gli elementi esterni che presentano una finitura a vista in materiale composito, dallo splitter anteriore ai rivestimenti intorno al parabrezza fino alle calotte specchi retrovisori e alle prese d’aria su cofano motore e battitacco.

Le bocchette di ventilazioni sono regolabili e realizzati con tecnologia 3D, il tetto è fotocromatico in grado di passare da una tinta unita alla totale trasparenza agendo su di un apposito comando.

I cerchi da 20 e 21 pollici (anteriore e posteriore), sono realizzati ricalcando lo stile “telefonico” in voga negli anni ottanta e dotati di dischi freno in carbonio-ceramica da 400 e 380 millimetri, gli pneumatici sono dei Pirelli P Zero Corsa da 255/30 ZR20 e 355/25 ZR21.

Diverse le colorazioni carrozzeria disponibili:

  • Impact White;
  • Giallo Countach;
  • Verde Medio;
  • Viola Pasifae;
  • Blu Uranus.
Lamborghini Countach LPI 800-4

Lamborghini Countach LPI 800-4: una limited edition

Anche gli interni possono essere completamente personalizzati, quattro le configurazioni disponibili, Unicolor o Bicolor, per cinque colorazioni speciali per tetto e cuciture sedili e plancia.

Il sistema d’infotainment supporta la connettività Apple CarPlay, il display touchscreen da 8,4 pollici è stato appositamente realizzato per questo modello, agendo sull’apposito comando “Stile” è possibile accedere alla storia della Countach.

Prodotta in soli 112 esemplari, un chiaro tributo alla LP 112, nome del progetto storico originale, sarà consegnata a partire dal primo trimestre del 2022.

Foto Lamborghini Countach LPI 800-4