Jeep Renegade, Compass e Gladiator possono essere acquistati accedendo agli incentivi statali. Un’offerta valida anche senza auto da rottamare, secondo quanto stabilito dall’ultimo decreto sugli appena approvato.

Jeep Renegade, Compass e Gladiator, due SUV compatti e un pick-up leader nei rispettivi segmenti di mercato.

E’ questo un passo importante verso la transizione ecologica che consente di apprezzare le qualità di veicoli innovativi e a basso dispendio energetico.

Jeep Renegade e Compass: SUV ibridi nelle variante 4xe

Gli incentivi sono disponibili anche per la Gladiator, il pick-up innovativo tra tradizione e futuro.

Jeep Renegade

Le emissioni dei modelli dotati di alimentazione ibrida plug-in sono inferiori ai 60 grammi di CO2 e rientrano pertanto tra le vetture che beneficiano dell’incentivo statale che prevede 2.000 Euro in caso di rottamazione e 1.000 Euro senza rottamazione che si vanno ad aggiungere all’ecobonus di 2.500 Euro con rottamazione e 1.500 Euro senza rottamazione .

Gli incentivi sono validi per contratti stipulati sino al 31 dicembre 2021.

Quali sono le condizioni per accedere a queste agevolazioni?

Bisogna essere in possesso del veicolo da rottamare da almeno un anno, la vettura deve avere una classe di omologazione inferiore alla Euro 6 ed essere immatricolata con data antecedente al 1 gennaio 2011.

Jeep Renegade e Compass con allestimento Longitude o Limited

Jeep Renegade

Gli incentivi possono anche essere applicati nell’acquisto di SUV Jeep in allestimento Longitude o Limited con cerchi 17”.

Agevolazioni nell’acquisto anche per la nuova Compass in allestimento Longitude, Business o Limited con cerchi da 17 pollici e motorizzazione 1.6 Multijet, un propulsore questo con emissioni di CO2 inferiori ai 135 grammi per chilometro.

Gli incentivi interessano anche i veicoli con omologazione N1, a tal proposito rientra anche la Gladiator, l’iconico pick-up dotato di trazione integrale 4x4 equipaggiato con propulsore MultiJet V6 da 3,0 litri capace di una potenza di 264 CV per 600 Nm di coppia massima.

Tutti i modelli Jeep sono omologati Euro 6D-Final.

Jeep Renegade

Il pick-up del gruppo Stellantis beneficia di un incentivo di 2.000 Euro in caso di rottamazione e 1.200 Euro senza rottamazione, promo valida sino al 31 dicembre 2021.

L’eventuale veicolo da rottamare deve essere inferiore o conforme alla normativa sulle emissioni Euro 4, non è richiesta una anzianità minima, mentre è necessario essere proprietari del veicolo da minimo 12 mesi.

Foto Jeep Renegade, Compass e Gladiator