Harry e Meghan hanno firmato un accordo di produzione con Netflix

Il Duca e la Duchessa del Sussex hanno firmato un accordo pluriennale con il colosso streaming: produrranno film e serie in esclusiva per Netflix

Harry e Meghan hanno firmato un accordo di produzione con Netflix

Harry e Meghan hanno firmato un accordo di produzione con Netflix. Dopo numerosi rumors e anticipazioni sulla possibile intesa, stavolta è la piattaforma a confermare e ufficializzare il tutto.

L’accordo di produzione include serie, documentari, lungometraggi e programmi per bambini. Il principe Harry e Meghan Markle potrebbero anche apparire in alcuni dei progetti, ma Meghan ha già dichiarato da tempo che non ha intenzione di tornare a recitare, terminata ormai da tempo la lunga esperienza nella serie statunitense Suits.

La notizia è stata riportata per la prima volta dal New York Times, ma nessun dettaglio finanziario dell’intesa è stato reso noto.

Harry e Meghan hanno firmato un accordo di produzione con Netflix

Netflix ha chiarito come l’accordo vedrà i due impegnati a “mettere in risalto voci diverse davanti e dietro la telecamera, occuparsi di diverse pratiche di assunzione occupando ruoli chiave.”

Si tratta di un’occupazione che non a caso Harry e Meghan hanno concretizzato dopo il passo indietro dello scorso gennaio dai loro ruoli di membri della famiglia reale britannica, notizia che è divenuta rapidamente una questione di carattere internazionale.

Da allora, i due hanno acquistato una casa in California e si sono dedicati al settore dell’intrattenimento. Meghan è stata ad esempio la narratrice dell’ultimo documentario sulla natura targato Disney: Elephants.
L’accordo con Netflix sembra il successivo step della loro nuova vita:

“Attraverso il nostro lavoro con diverse comunità e ambienti, l’obiettivo sarà creare contenuti che informino ma diano al contempo speranza. Siamo contentissimi di lavorare con Ted Sarandos e tutto il team Netflix, la cui mole d’utenza senza precedenti ci aiuterà a condividere contenuti di grande impatto e fortissima risonanza”,

hanno dichiarato mercoledì i due a commento dell’intesa raggiunta.

Per Netflix non si tratta di una formula inedita: l’accordo è molto simile a quello che l’azienda ha stretto con Barack e Michelle Obama nel 2018. Avvicinare Harry e Meghan al lavoro della piattaforma non solo consente di lavorare con due dei nomi più famosi al mondo, ma dà grosse garanzie sul fronte contenuti.

Elemento quest’ultimo di vitale importanza mentre servizi come Disney+ e Peacock alimentano ogni giorno di più una vera e propria battaglia dello streaming, in corso negli ultimi mesi.

“Siamo incredibilmente orgogliosi che abbiano scelto Netflix come loro territorio creativo e siamo entusiasti di raccontare storie insieme a due figure cruciali nella costruzione di un pubblico consapevole”

, ha dichiarato Ted Sarandos, co-CEO e responsabile dei contenuti di Netflix.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories