Ford Mustang Mach-E GT: il SUV elettrico protetto in caso di furto

11 Ottobre 2021 - 09:57

condividi

Utilizzare la tecnologia per rintracciare un veicolo rubato, Ford Mustang Mach-E GT è dotata di un servizio di assistenza connessa in caso di furto.

Ford Mustang Mach-E GT: il SUV elettrico protetto in caso di furto

Ford Mustang Mach-E GT è dotata di un’avanzata tecnologia di protezione. Grazie all’app FordPass il potente SUV elettrico, costantemente connesso alla rete, è rintracciabile dalle forze dell’ordine in caso di furto.

Un servizio inizialmente disponibile sulla nuova Ford Mustang Mach-E GT e che sarà esteso in futuro sul resto della gamma.

Il servizio di assistenza connessa in caso di furto certificato Thatcham S7, è disponibile sui nuovi abbonamenti Ford Secure ed è gratuito durante il periodo di prova sui mezzi compatibili.

Previene e riduce il rischio di furto di un’auto, via app FordPass viene inviato un messaggio sullo smartphone del proprietario nel caso di un tentativo di furto, guidandolo nel processo di segnalazione alle forze dell’ordine.

Ford Mustang Mach-E GT: il SUV elettrico è sempre connesso

Ford Mustang Mach-E GT Ford Mustang Mach-E GT

Oltre a fornire 24 ore su 24 il necessario supporto al proprietario del veicolo, questa innovativa tecnologia consente la costante localizzazione del veicolo.
Tra il 2009 e il 2018 sono oltre 500.000 le auto rubate ogni anno in tutta Europa, nel Regno Unito la maggior parte dei veicoli rubati non sono mai state recuperate.

Il FordPass sarà esteso ad altri veicoli della gamma della casa dell’Ovale Blu, l’assistenza connessa in caso di furto rientra nel pacchetto di abbonamento Ford Secure, servizio offerto gratuitamente per un periodo di prova sulle auto predisposte e compatibili con questa tecnologia.

Ford Mustang Mach-E GT Ford Mustang Mach-E GT

Come funziona l’app FordPass in caso di furto di un veicolo?

Quando proprietario del veicolo dotato di questa tecnologia riceve una notifica dall’app FordPass in seguito a un tentativo di spostamento o apertura, tramite un semplice click può immediatamente denunciarne il furto.

Verrà istantaneamente inviato un numero identificativo che lo accompagnerà durante tutto il procedimento di denuncia ed eventuale ritrovamento del mezzo.
Una pratica casella di testo consentirà di salvare qualsiasi altra informazione importante in modo da poterla visualizzare anche in una fase successiva.

Un call center dedicato attiverà da remoto la “modalità furto”, in tal caso diverse funzioni del veicolo saranno disattivate al fine di rendere più facile la sua localizzazione da parte delle forze dell’ordine.
I vari sensori presenti sul veicolo forniranno le esatte coordinate per la localizzazione del mezzo.

Ford Mustang Mach-E GT con FordPass Connect

Ford Mustang Mach-E GT Ford Mustang Mach-E GT

Tutti i veicoli con sistema SYNC 4 possono essere dotati del Ford Secure , tecnologia che oltre a fornire il servizio di assistenza connessa in caso di furto prevede nuove funzionalità tra cui:

  • avvisi di posizione: l’utente può creare un’area predefinita e ricevere notifiche se il veicolo oltrepassa una di queste zone;
  • avvisi di vicinato: è possibile ricevere notifiche da altri veicoli protetti da SecuriAlert presenti nella stessa zona;
  • aggiornamenti wireless Power-Up.

Foto Ford Mustang Mach-E GT

Argomenti

# Ford
# SUV

Iscriviti a Money.it