Ferrari: ecco il volto del futuro SUV [FOTO]

Marco Lasala

24/03/2022

24/03/2022 - 11:13

condividi

Conto alla rovescia per il debutto del nuovo SUV Ferrari: ecco il frontale della futura Purosangue, novità che sarà presentata entro fine anno.

Non è una novità che manca poco all’arrivo del nuovo SUV Ferrari, cambia invece il fatto che sia stato proprio il marchio del Cavallino Rampante a pubblicarne sui suoi canali social un’anteprima.

Non è ancora stato confermato il nome, anche se da tempo in rete non si fa altro che parlare di Purosangue, il futuro SUV Ferrari.

Con un messaggio chiaro, da Maranello arriva una conferma ma anche una smentita.

Ferrari Purosangue: debutterà entro fine anno il nuovo SUV ibrido

Sulla pagina Facebook ufficiale il post non lascia dubbi sulla futura new entry in casa del Cavallino Rampante: “You’ve heard the rumours… and we’re delighted to confirm they’re true (some of them). All will be revealed later this year”, che tradotto significa “Hai sentito le voci… siamo lieti di confermare che sono vere (alcune di esse). Tutto sarà svelato entro fine anno”.

Da qui nascono una serie di domande legittime, perché se da una parte è chiaramente confermato l’arrivo di un SUV, dall’altra parte, visto anche lo sdoganamento del nome, in casa Ferrari potrebbero aver cambiato idea sul nick “Purosangue”.

Ma andiamo per ordine, osservando l’immagine ufficiale è evidente il richiamo ai modelli ICONA, Monza SP1, Monza SP2 ma anche Daytona SP3, così come chiaro è anche la somiglianza stilistica con la SF90 Stradale e la 296 GTB, vista la particolare conformazione dei gruppi ottici.

Altro elemento fonte di qualche spunto di riflessione è la presenza di due enormi prese d’aria anteriori e di un cofano motore con nervature ma privo di sfoghi aria, ciò lascerebbe presagire la presenza di un propulsore anteriore di non grande cubatura.

La conformazione del cofano con le nervature centrali lascia anche spazio alla presenza di prese d’aria lungo le fiancate, schema che richiama la F12TDF, rastremati e di piccole dimensioni le calotte specchi retrovisori esterni.

Per il SUV Ferrari un motore V6 ibrido?

La soluzione è già in casa, il propulsore della 296 GTB è un capolavoro della moderna ingegneria automobilistica, un sei cilindri turbo benzina da 663 cavalli abbinato a un’unità elettrica da 122 kW per una potenza complessiva di 830 cavalli, un propulsore che seppur dalla grande potenza si rivelerebbe senza ombra di dubbio più adatto a un SUV rispetto ai 1.000 cavalli del V8 della SF90 Stradale.

Trazione integrale e cambio F1 doppia frizione a 8 rapporti, cerchi da 22 pollici e un sound in linea con le aspettative, questi gli altri ingredienti di un modello che di fatto cambierà la storia del di Maranello.

Debutterà entro fine anno, anche se non sarà una Purosangue, di sicuro sarà una Ferrari.

Argomenti

# SUV

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it