Le famiglie più ricche del mondo: un’italiana in lista

Quali sono le famiglie più ricche del mondo? Nella classifica anche un’italiana.

Le famiglie più ricche del mondo: un'italiana in lista

Siamo abituati a sentir parlare degli uomini più ricchi del mondo, ma esiste un’altra particolare classifica, redatta annualmente da Bloomberg Billionaires Index, che mostra i grandi patrimoni miliardari delle famiglie più abbienti del pianeta.

La famiglia più fortunata del pianeta è attualmente quella dei Walton. I fondatori di Walmart (fortunata catena retail famosa in tutto il mondo) vantano un patrimonio di 152 miliardi di dollari.

Nella classifica delle famiglie più ricche del mondo, però, un gradino è stato riservato anche ad alcuni nostri connazionali. Con un patrimonio netto di 22,9 miliardi di dollari, Ferrero - che di recente ha acquisito il business di Nestlé - si è guadagnata un dignitoso 25°posto.

Per ereditarietà e impegno, queste famiglie hanno saputo resistere e difendere i loro patrimoni nel tempo costruendo dei veri e propri imperi. Il valore aggregato dei patrimoni delle famiglie più ricche del mondo raggiunge complessivamente circa 1,1 trilioni di dollari (mille miliardi), corrispondente al Pil dell’intera Indonesia.

Le famiglie più ricche del mondo: la classifica

Di seguito la lista delle 25 famiglie più fortunate in termini di patrimonio secondo Bloomberg, accanto alle quali è stata specificata l’azienda di riferimento e il settore di operatività. I dati risalgono a giugno 2018.

  1. Walton - Walmart: $152 miliardi (retail)
  2. Koch - Koch Industries: $99 miliardi (industriale)
  3. Mars - Mars: $90 miliardi (dolciario, pet care)
  4. Van Damme, De Spoelberch, de Mevius - Anheuser-Busch Inbev: $54 miliardi (bevande)
  5. Dumas - Hermes: $49 miliardi (beni di lusso)
  6. Wertheimer - Chanel: $46 miliardi (beni di lusso)
  7. Ambani - Ambani conglomerate: $43 miliardi (industriale)
  8. Quandt - BMW: $43 miliardi (automotive)
  9. Cargill MacMillen - Cargill: $42 miliardi (industriale)
  10. Boehringer, von Baumbach - Boehringer Ingelheim pharma: $42 miliardi (farmaceutico)
  11. Albrecht - Aldi: $38,8 miliardi (retail)
  12. Mulliez - Auchan: $37,5 miliardi (retail)
  13. Kwok - Sun Hung Kai Properties: $34 miliardi (immobiliare)
  14. Cox - Cox Enterprises: $33,6 miliardi (comunicazione, automotive)
  15. Pritzker - Hyatt Hotels: $33,5 miliardi (hotel)
  16. Lee - Samsung: $30,9 miliardi (tech)
  17. Rausing - Tetra Pak: $30,9 miliardi (imballaggio)
  18. Thomson - Thomson Reuters: $30,9 miliardi (media)
  19. Johnson - Samuel C. Johnson: $28,2 miliardi (articoli casalinghi)
  20. Dassault - Dassault Group: $27,8 miliardi (aeromobili, immobiliare ecc)
  21. Duncan - Enterprise Products Partners: $26 miliardi (gas naturale e greggio)
  22. Hoffman Oeri - Roche: $25,1 miliardi (farmaceutico)
  23. Hearst - Hearst Corporation: $24,5 miliardi (media, business, informazione)
  24. Lauder - Estee Lauder - $24,3 miliardi (cosmetica)
  25. Ferrero - Ferrero: $22,9 miliardi (dolciario)

Le altre famiglie più ricche del mondo nel 2019

Non sono presenti nella nostra lista, ma le famiglie di cui stiamo per parlare non possono non essere citate quando si parla di patrimoni miliardari.

Famiglia Arnault
Pensiamo al francese Bernard Arnault, che con la sua famiglia controlla il gruppo di beni di lusso LVMH, di cui il magnate è presidente e CEO. Il gruppo costruito a forza di acquisizioni vanta alcuni dei marchi più prestigiosi del mondo luxury, tra cui Dior, Givenchy e Dom Pérignon, e sta crescendo intensamente, forte della domanda cinese e delle quotazioni sui mercati finanziari.

Quasi fin da subito Bernard, che è anche l’uomo più ricco d’Europa e come tale ossessionato dalla sua linea di successione, ha deciso di introdurre i suoi figli nella direzione del gruppo spartendo le quote delle holding in suo possesso sia a sua figlia Delphine, direttrice e vicepresidente esecutivo di LVMH, e al figlio Antoine, direttore delle società LVMH Berluti e Loro Piana. Il figlio Alexandre, primogenito del secondo matrimonio dell’imprenditore, è il CEO di Rimowa. Ancora piccoli i rimanenti due figli: Frederic, 22 anni, e Jean, 19. L’intera famiglia ha un patrimonio netto di 77 miliardi di dollari.

Famiglia Buffet

Il genio degli investimenti Warren Buffet, attualmente per Forbes terza persona più ricca del mondo, è presidente dal 1970 e maggiore azionista della holding Berkshire Hathaway, che oggi ha partecipazioni in quasi ogni settore. Membro del Giving Pledge, un’associazione di incentivo alle persone più ricche nel mondo di aiutare ad affrontare i problemi più urgenti della società.

Warren Buffett vive una vita relativamente morigerata e ha promesso che donerà il 99% della sua ricchezza in beneficenza. La famiglia vale 85,7 miliardi di dollari.

Famiglia Gates

I Gates vantano un patrimonio di 96,6 miliardi di dollari. Il cofondatore di Microsoft è la seconda persona più ricca del mondo ma anche un grande filantropo.

Ad oggi la coppia, che ha tre figli, ha donato più di 50 miliardi di dollari attraverso la Fondazione Bill e Melinda Gates, fondata nel 2000 al fine di combattere la fame, la povertà estrema e malattie facilmente prevenibili.

Famiglia Bezos

Jeff Bezos è la persona più ricca del mondo: per il Bloomberg Billionaire Index possiede un patrimonio di 119 miliardi di dollari, accumulato grazie ad Amazon, creata nel 1994, e ai suoi investimenti in cloud computing, intelligenza artificiale e settore aerospaziale.

Di recente il Ceo di Amazon ha divorziato dalla moglie MacKenzie con la quale ha quattro figli e condiviso venticinque anni di matrimonio. La coppia è entrata nel libro dei record per il divorzio più caro della storia. Il loro patrimonio, se stessero ancora insieme, raggiungerebbe la cifra di 135 miliardi di dollari.

Famiglia Al Nahyan - Abu Dhabi

La dinastia Al Nahyan deve gran parte delle sue ricchezza al petrolio e all’aver regnato dal 1973 su Abu Dhabi. Il capo della famiglia Sheikh Khalifa bin Zayed Al Nahyan è dal 2004 Presidente degli Emirati Arabi Uniti e presiede l’Abu Dhabi Investment Authority, il fondo sovrano gestisce 875 miliardi di dollari investiti in diverse attività, tra cui il grattacielo Burj Khalifa di Dubai,l’edificio più alto del mondo.

La famiglia è composta da 200 componenti maschili, mentre il numero delle donne è sconosciuto. La fortuna della dinastia ha un valore di 150 miliardi di dollari.

Famiglia Al Thani - Qatar

La Casa di Thani è stata la famiglia dominante in Qatar fin dalla metà del 19esimo secolo. Si dice che il clan, guidato dal leader del Paese, lo sceicco Tamim bin Hamad Al Thani, sia composto da migliaia di parenti, forse circa 7.000 o 8.000 persone, quasi una città.

Gli Al Thani controllano il leggendario fondo sovrano del paese da 335 miliardi di dollari, e tale si stima essere l’opulento patrimonio della numerosa famiglia. Il fondo ha investito diversificando in attività che includono lo Sky Stratford di Londra, i grandi magazzini Harrods e forti partecipazioni in aziende famose come Volkswagen e Tiffany & Co.

Famiglia Al-Sabah - Kuwait

Meno numerosa la dinastia Al - Sabah, con una media di circa 1.000 membri.
La dinastia ha regnato sul Kuwait per 267 anni e ancora ne è al comando: il capofamiglia è l’attuale emiro della nazione, lo sceicco Sabah IV Ahmad Al-Jaber Al-Sabah.

Nel 1991, la ricchezza del clan, in gran parte legata a titoli e azioni statunitensi, è stata stimata dalla rivista Time a ben 90 miliardi di dollari, e gli esperti suggeriscono che la fortuna è più o meno quadruplicata da allora valendo 360 miliardi di dollari.

Famiglia Saud - Arabia Saudita

La casa reale di Saud governa il paese che porta il suo nome, l’Arabia Saudita, dal 1744. La famiglia Saud vanta un patrimonio faraonico e distanzia enormemente per ricchezza posseduta tutte le altre famiglie nel mondo. Si stima che valga un incredibile valore di 1.4 mila miliardi di dollari.

Questa ricchezza quasi inimmaginabile è spartita tra circa 15.000 membri della famiglia, sebbene una buona fetta della fortuna è detenuta dall’attuale Re Salman e dal suo controverso figlio, il principe ereditario Mohammad bin Salman, e dai loro parenti più stretti.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Classifiche

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \