Warren Buffett: 6 cose che (forse) non sai su di lui

Come spende i suoi soldi, dove fa colazione e quale telefono usa, ma non solo: ecco 6 curiosità su Warren Buffett che forse non sapevi.

Tutti noi conosciamo Warren Buffett per essere l’investitore più famoso e tra gli uomini più ricchi al mondo. Ma dietro questa reputazione c’è molto di più. Nonostante sia da molto tempo sotto i riflettori e sotto l’occhio scrutatore dell’opinione pubblica, ci sono diverse curiosità meno note riguardo la sua vita privata e professionale.

Se pensavi di sapere chi è veramente Warren Buffett, ti mettiamo alla prova: ecco 6 cose che forse non sai sull’Oracolo di Omaha.

1. Ama il cibo spazzatura

Pur potendosi permettere i migliori ristoranti di lusso, Buffett “mangia come un bambino di 6 anni” (citiamo testualmente le parole del suo amico Bill Gates). Il suo cibo spazzatura preferito? Cheeseburger e Cherry Coke. L’investitore ha ammesso di bere almeno 5 lattine al giorno, tanto da “essere fatto per un quarto di Coca Cola”.

Nel documentario HBO “Becoming Warren Buffett” il leggendario investitore ha raccontato di fare colazione ogni giorno al McDonald’s, scegliendo cosa mangiare in base all’andamento del mercato azionario: se le azioni salgono prende bacon, uova e cheese cookie, se scendono opta per una colazione “meno costosa” fatta di due salsicce.

2. Ha comprato la Berkshire per licenziare il CEO

Nel 1964 l’amministratore delegato di Berkshire Hathaway concordò un prezzo al quale Buffett avrebbe venduto le azioni alla società. A transazione conclusa Berkshire acquistò le azioni a 12,5 centesimi in meno l’una rispetto al prezzo concordato. Dopo alcuni scontri, Warren acquistò abbastanza azioni da modificare la gestione e controllare la società, e licenziò il CEO.

Nel 2010 ha affermato che l’acquisto della Berkshire è stato l’errore più grande che avesse mai fatto, e che sarebbe stato meglio investire quei soldi nelle più redditizie imprese di assicurazioni.

3. Ha sempre saputo che sarebbe diventato ricco

Buffett ha ammesso di aver sempre saputo che sarebbe diventato ricco, precisando che non ha mai dubitato per un solo minuto del suo futuro da miliardario.

4. Ha donato almeno 25 miliardi di dollari in beneficenza

Buffett ha donato un sacco di soldi alle fondazioni benefiche dei suoi figli, ma anche alla Fondazione Bill e Melinda Gates, attiva nella lotta all’AIDS e alla malaria, nel miglioramento delle condizioni di vita nel terzo mondo e nell’educazione. Ha anche detto che donerà in beneficenza il 99% del suo patrimonio invece di distribuirlo in eredità.

5. Suona l’hukulele

L’hobby musicale di Warren Buffet ha sorpreso tutti, ma ormai le sue doti di cantante e suonatore di hukulele sono piuttosto note. Si è infatti esibito con la sua mini chitarra in diretta televisiva, di fronte agli investitori e in occasione di eventi di beneficenza.

Nel caso in cui te lo fossi perso, ecco il video:

6. Non ha uno smartphone

Anche se possiede azioni Apple, Warren Buffett non ha un iPhone. Anzi, per essere precisi, non usa neanche uno smartphone bensì un vecchio cellulare Nokia. “Io non butto niente finché non ha almeno 20-25 anni”, ha detto. L’Oracolo di Omaha non sembra essere interessato alla tecnologia: si vocifera infatti che non abbia neanche un’email e che ne abbia inviata soltanto una finora. Non sorprende il suo snobismo verso Bitcoin e criptovalute: “Ho già avuto problemi con cose di cui so qualcosa, perché mai dovrei investire in qualcosa di cui non capisco nulla?”

Ti potrebbe interessare anche Warren Buffett racconta: “Il momento che ha cambiato la mia carriera”

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Warren Buffett

Condividi questo post:

Commenti:

Warren Buffett: 6 cose che (forse) non sai su di lui

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.