Estratto di nascita: come e dove si richiede, tempi e costi

Isabella Policarpio

10/03/2021

11/03/2021 - 14:06

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Spieghiamo come richiedere l’estratto di nascita, la procedura online e i relativi costi. Ecco a cosa serve e quali documenti occorrono per il rilascio.

Estratto di nascita: come e dove si richiede, tempi e costi

L’estratto di nascita può essere richiesto da chiunque abbia un documento d’identità valido, e in questo articolo spiegheremo come e presso quale ufficio.

Questo documento serve a dimostrare il luogo e la data di nascita di una persona, ed eventuali annotazioni (ad esempio matrimonio, divorzio e tutela legale). Se espressamente richiesto, l’estratto di nascita può contenere l’indicazione della maternità e paternità.

In questa guida costi, tempi e documenti necessari per richiedere l’estratto di nascita.

Estratto di nascita: dove si richiede

I cittadini possono richiedere l’estratto di nascita soltanto presso l’ufficio comunale nel quale è stata presentata la dichiarazione di nascita.

Se riguarda i minori, il certificato deve essere chiesto dai genitori.

La richiesta va presentata personalmente, quindi rivolgendosi direttamente all’ufficio di Stato Civile del Comune di interesse, fornendo il nome e cognome della persona per la quale si richiede l’estratto insieme al luogo e alla data di nascita.

La procedura online o per posta

In alcuni Comuni il rilascio dell’estratto di nascita è possibile mediante procedura online, via PEC, per FAX o per posta. Alla richiesta occorre allegare copia fronte retro di un documento di identità in corso di validità.

Le modalità da seguire sono le seguenti:

  • per posta: allegando una copia del proprio documento d’identità e l’indirizzo in cui si intende ricevere l’estratto;
  • per fax: allegando sempre il documento d’identità, più il numero di fax dove volete ricevere la risposta;
  • per email: (all’indirizzo di posta del Comune di riferimento), allegando una copia del documento d’identità;
  • per mezzo di PEC.

Tempistiche per il rilascio

I tempi dipendono dall’ufficio comunale competente. In genere è immediato o possono occorre 3-4 giorni lavorativi.

Molto dipende dall’anno di nascita a cui si riferisce l’estratto, più è risalente e più le tempistiche potrebbero allungarsi.

Quanto costa


Il rilascio dell’estratto di nascita non prevede costi e oneri eccetto i diritti comunali, che variano da Comune a Comune.

Quanto vale

L’estratto di nascita ha una validità limitata: 6 mesi dal giorno del rilascio. Tuttavia, su espressa richiesta, la sua validità può essere prolungata se l’interessato dichiari che le informazioni contenute nell’estratto non hanno subito variazioni dal momento del rilascio.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories