Domanda contributi per il settore Turismo dal 15 ottobre: come fare e scadenza

Rosaria Imparato

14 Ottobre 2021 - 15:58

condividi

Pronte le istruzioni per fare domanda per i contributi destinati al settore turistico: vediamo come fare, chi può presentare istanza e le scadenze da rispettare.

Domanda contributi per il settore Turismo dal 15 ottobre: come fare e scadenza

Pronte le istruzioni per chiedere il contributo a fondo perduto destinato al settore turistico: la domanda si può presentare a partire dal 15 ottobre.

I destinatari del beneficio fiscale devono fare molta attenzione alla scadenza, perché il lasso di tempo per fare domanda è molto breve: il termine ultimo è fissato per il 29 ottobre 2021.

Di seguito vediamo chi può fare domanda e come presentare la propria istanza.

Domanda fondo perduto Turismo dal 15 ottobre: come fare e scadenza

La domanda per ottenere il contributo messo a disposizione dal Ministero del Turismo si può richiedere facendo accesso alla piattaforma attraverso le credenziali SPID2 o CNS .

Una volta effettuato l’accesso, si devono seguire le istruzioni per la compilazione dell’istanza. Lo sportello telematico sarà disponibile all’indirizzo https://sportelloincentivi.ministeroturismo.gov.it.

Particolare attenzione va posta alle scadenze da rispettare: le domande possono essere compilate e trasmesse online a partire dalle ore 12:00 del 15 ottobre fino alle ore 17:00 del 29 ottobre 2021.

Nonostante il breve tempo messo a disposizione, non si tratta di un click day. Si legge infatti sul sito del Ministero del Turismo che:

“L’assegnazione dei contributi non terrà conto della data di ricezione delle istanze e sarà definita a seguito dell’istruttoria effettuata sulle istanze pervenute nel periodo sopra indicato.”

Compilata l’istanza, si potrà scaricare la distinta che dovrà essere firmata digitalmente (in formato CAdES), caricata e trasmessa sempre tramite lo sportello.

Dal momento di apertura delle domande sarà possibile chiedere assistenza sia telefonica che via mail, i cui riferimenti verranno comunicati nella giornata del 15 ottobre.

Contributi Ministero del Turismo: chi può fare domanda?

I contributi del Ministero del Turismo possono essere richiesti dai seguenti soggetti:

  • Agenzie di Viaggio e Tour Operator che non hanno presentato un’istanza di contributo, ai sensi dell’articolo 4 del decreto dirigenziale del 15 settembre 2020, rep. 35;
  • Enti gestori a fini turistici di siti speleologici e grotte;
  • Agenzie di animazione per feste e villaggi turistici;
  • Imprese turistico-ricettive con ricavi o compensi nel 2019 superiori a 10milioni di euro.

Iscriviti a Money.it