Da YouTube a MP3 è legale e sicuro? Come convertire i video

Giulia Adonopoulos

14/04/2022

14/04/2022 - 15:08

condividi

Come convertire video YouTube in formato MP3? È sicuro e legale? Un convertitore video-MP3 ti consente di estrarre l’audio da qualsiasi URL di YouTube e salvarlo per ascoltarlo offline.

Da YouTube a MP3 è legale e sicuro? Come convertire i video

Se vuoi scaricare la canzone o la traccia audio di un video YouTube in MP3, due domande ti verranno subito in mente: tecnicamente si può fare il download del file, ossia convertire il video YouTube in formato MP3? E poi, è sicuro e legale? La risposta è sì in entrambi i casi.

Un convertitore da YouTube a MP3 ti consente di estrarre l’audio da qualsiasi URL di YouTube e salvarlo per ascoltarlo offline. Tuttavia bisogna fare molta attenzione, perché se teoricamente non è illegale scaricare video YouTube e convertirli in MP3 per uso personale, diventa reato se lo si fa per uso commerciale e se si tratta di materiale protetto da copyright senza espressa autorizzazione del proprietario del video. Ecco qui tutte le cose utili da sapere.

Come convertire video YouTube in MP3

YouTube-MP3, uno dei più popolari servizi per convertire l’audio dai video di YouTube in MP3, ha chiuso nel 2017 dopo anni di controversie legali con Google, che possiede YouTube, e con varie società dell’industria discografica.

Oggi esistono diversi programmi e applicazioni per desktop e smartphone per trasformare video in MP3. La maggior parte sono sicure e semplici da usare. Eccone alcuni:

  • Video to Video Converter (PC Windows)
  • Audio Extractor di 123apps (servizio online)
  • Media Converter (app per iOS e iPadOS)

Tra i metodi più facili e veloci troviamo OnlineVideoConverter, servizio di conversione video gratuito che non richiede alcuna installazione. Basta andare sul sito, cliccare su Converti un link video, inserire l’URL del video YouTube nella barra apposita e scegliere il formato desiderato. Il sistema supporta la maggior parte dei formati, tra cui .mp3, .m4a, .aac, .flac, .ogg, .wav, .wma, .mp4, .avi, .mpg, .wmv, .mov, .flv e .m4v. Una volta caricato il video, puoi anche scansionare il QR Code per scaricare il file su smartphone. Se usi Android puoi convertire i video e scaricarli direttamente su smartphone o tablet, mentre il servizio non è disponibile su iPhone, date le limitazioni del software.

Da YouTube a MP3 è sicuro e legale?

La maggior parte dei contenuti YouTube è protetta da copyright. Ciò significa che puoi guardarli e ascoltarli ma non puoi prenderli e farne una copia, a meno che tu non ne possieda i diritti. Scaricare un MP3 da YouTube è una procedura chiamata anche stream ripping e perché sia legale deve essere fatta nelle giuste circostanze e per i giusti scopi. Per tutti i dettagli consigliamo la lettura della nostra guida È legale scaricare video e musica da YouTube?

Per quanto riguarda la sicurezza, in linea di massima i convertitori online e le app di conversione video sono sicuri, purché ci si informi bene sulle piattaforme che si va ad utilizzare, facendo attenzione a chi sono gli sviluppatori e alle opinioni/recensioni degli utenti. Può infatti capitare di incappare in siti e servizi web che si aggirano, o scavalcano, i confini della legalità. E che oltre a violare il copyright potrebbero rubare i tuoi dati o danneggiare i tuoi dispositivi attraverso attacchi malware.

Se cerchi alternative valide ai convertitori di video-MP3, continua a leggere.

Come scaricare video e musica YouTube

Negli anni sono emersi numerose piattaforme di streaming incentrate sulla componente musicale/audio. Pensiamo a Spotify, Apple Music, Deezer e Tidal. Oltre ad ascoltare canzoni, podcast e album in streaming questi servizi permettono anche di effettuare il download dei contenuti. Alcuni siti, come SoundClub, ti consentono di scaricare gratuitamente la musica in modo legale, oppure in cambio di donazioni agli artisti.

L’alternativa ufficiale è YouTube Music Premium, la versione a pagamento di YouTube Music che consente di ascoltare musica e guardare i video YouTube dall’app. Abbonarsi a Music Premium costa 9,99€ al mese (come Spotify Premium) ma si può provare gratuitamente per 1 mese. Il servizio consente di scaricare brani, album e playlist e ascoltarli offline, quando non c’è connessione. Ti permette anche di ascoltare YouTube in background su smartphone a schermo spento o mentre stai facendo altro.

Argomenti

# App
# musica

Iscriviti a Money.it