Cosa succede se non pago l’assicurazione auto?

RC Auto non pagato: sanzioni fino a 3.287€ per il conducente. Ecco quando il pagamento in ritardo dell’assicurazione auto è tollerato.

Cosa succede se non pago l'assicurazione auto?

Pagare l’assicurazione auto è molto importante, rispettando anche i tempi previsti dalla normativa; in caso di mancato pagamento dell’assicurazione, infatti, si va incontro a delle sanzioni molto severe.

Alla domanda su cosa succede se non paghi l’assicurazione auto risponderemo in questa guida dedicata, nella quale approfondendo quanto stabilito sia dall’articolo 193 del Codice della Strada (il quale indica le situazioni in cui è obbligatoria l’assicurazione di responsabilità civile) che dall’articolo 1901 del Codice Civile sul mancato pagamento del premio, faremo chiarezza su tutte le sanzioni previste per gli inadempienti.

Prima di andare avanti è bene ricordare che l’assicurazione auto va pagata non solo quando il mezzo è regolarmente circolante su strada, ma anche quando questo è fermo e parcheggiato su una strada pubblica. Fatta questa dovuta precisazione, siamo pronti per capire cosa succede quando si paga l’assicurazione in ritardo oppure quando ci si dimentica proprio di pagarla.

Assicurazione auto pagata in ritardo: conseguenze

Anche se solitamente le compagnie assicurative avvisano gli interessati con 30 giorni di anticipo rispetto alla scadenza della polizza, c’è chi si dimentica di pagare l’assicurazione in tempo.

Per andare incontro a coloro che si riducono all’ultimo momento per pagare l’assicurazione è previsto un periodo di tolleranza di 15 giorni. In poche parole anche dopo la scadenza dell’assicurazione annuale il veicolo è coperto dalla polizza assicurativa; di conseguenza, al conducente sorpreso a guidare con l’assicurazione auto scaduta da meno di 15 giorni non può essere inflitta alcuna multa, dal momento che questo è in regola sia con la polizza assicurativa che con il Codice della Strada.

Anche in caso di incidente non ci sono conseguenze poiché dal giorno di scadenza del premio di assicurazione e fino al quindicesimo giorno successivo la compagnia è obbligata a risarcire i danni provocati dal sinistro stradale.

Il periodo di tolleranza si applica anche per le assicurazioni annuali con pagamento semestrale; non vale invece per le polizze assicurative di durata inferiore ad un anno, per le quali si applicano le sanzioni previste dal Codice della Strada fin dal giorno successivo alla scadenza.

Cosa succede se non pago l’assicurazione auto?

Terminato il periodo di tolleranza non si è più al riparo dalle sanzioni previste per il mancato pagamento dell’assicurazione auto. Nel dettaglio, l’articolo 193 del Codice della Strada stabilisce che chiunque circola senza copertura assicurativa è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una multa di importo variabile dagli 841€ ai 3.287€.

In caso di sanzione, l’importo della multa si riduce di 1/4 se il conducente paga l’assicurazione entro i 15 giorni successivi al periodo di tolleranza, ossia entro i 30 giorni dalla scadenza del premio.

Si applica poi la sanzione accessoria del sequestro dell’auto senza assicurazione; come specificato dall’articolo 193 del Codice della Strada, infatti, “l’organo accertatore ordina che la circolazione sulla strada del veicolo sia fatta immediatamente cessare e che il veicolo stesso sia in ogni caso prelevato, trasportato e depositato in luogo non soggetto a pubblico passaggio”.

La restituzione del veicolo si ha solamente quando l’interessato:

  • paga la multa inflitta per la mancata copertura assicurativa;
  • dimostra di aver corrisposto il premio di assicurazione per almeno sei mesi;
  • si fa carico delle spese di prelievo, trasporto e custodia del veicolo sottoposto a sequestro.

Le conseguenze in caso di incidente stradale possono essere persino più severe. La controparte, infatti, viene risarcita dal Fondo di Garanzia Vittime della strada, tuttavia quest’ultimo - come stabilito dalla Corte di Cassazione con la sentenza 930/2017 ha tempo 10 anni per rifarsi sul patrimonio personale del conducente non autorizzato.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Assicurazione auto

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.