Allarme da corona svedese: tonfo sui minimi di 10 anni

La corona svedese ha lanciato un grido d’allarme ed è crollata sui minimi di dieci anni contro l’euro: cosa sta succedendo?

Allarme da corona svedese: tonfo sui minimi di 10 anni

Anche la corona svedese sotto i riflettori nella giornata di oggi.

La valuta scandinava è crollata sui minimi di dieci anni contro l’euro in un momento particolarmente impegnativo per i mercati finanziari globali.

Nella giornata di ieri Donald Trump ha minacciato improvvisamente la Cina con nuovi dazi allontanando così l’ipotesi di un accordo commerciale in dirittura d’arrivo. L’azionario è stato messo in ginocchio e così anche il prezzo del petrolio.

In parte anche la corona svedese ha risentito di quel sell-off esploso sui mercati, anche se i motivi della sua debolezza vanno ricercati anche e soprattutto all’interno dei confini nazionali.


L’andamento del cambio EUR/SEK dal 2009 ad oggi

Perché la corona svedese è crollata sui minimi di 10 anni

Il deprezzamento della corona svedese è iniziato ad aprile, quando la Riksbank si è mostrata particolarmente prudente e non ancora pronta a rialzare tassi di interesse, oggi negativi. In quell’occasione la banca centrale ha altresì esteso il proprio Quantitative Easing, imponendo ai mercati nuove considerazioni sullo stato di salute dell’economia.

Sono state soprattutto le preoccupazioni interne a frenare la valuta nazionale. Eppure, come anticipato, anche i timori legati alla guerra dei dazi tra Pechino e Washington hanno fatto la loro parte.

“I rumori relativi alla guerra commerciale rischiano di punire ulteriormente la corona svedese nel breve termine,”

ha fatto notare Roberto Cobo Garcia di Grupo BBVA, secondo cui il potenziale ribassista della valuta si rivelerà comunque limitato a meno di un confronto diretto tra USA e Cina e di una conseguente impennata dell’avversione al rischio.

L’intero 2019 non si è rivelato particolarmente clemente con la corona svedese che ha perso più del 5% contro l’euro e l’8% circa contro il dollaro USA. Ed è proprio rispetto al biglietto verde che la valuta scandinava ha toccato i minimi del 2002 la scorsa settimana.

Iscriviti alla newsletter Analisi dei Mercati per ricevere le news su Corona svedese (SEK)

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.