Concorso insegnanti in Gazzetta ufficiale, si cercano docenti nelle scuole militari: chi può candidarsi e come

Giorgia Bonamoneta

25 Marzo 2023 - 13:00

Il ministero della Difesa assume nuovo personale. Per l’anno scolastico 2023-2024 le scuole militari di Napoli e Milano sono alla ricerca di insegnanti. Ecco come partecipare al concorso.

Concorso insegnanti in Gazzetta ufficiale, si cercano docenti nelle scuole militari: chi può candidarsi e come

Il ministero della Difesa ha indetto due concorsi per la ricerca e l’assunzione di un totale di 3 cattedre per diverse materie scolastiche presso la Scuola Militare Teuliè di Milano e la Scuola Militare Nunziatella di Napoli. Il concorso per gli insegnanti pubblicato in Gazzetta Ufficiale dichiara che il ministero è alla ricerca di figure specializzate in materie quali matematica e fisica, scienze naturali, chimiche e biologiche, ma anche italiano e latino.

I concorsi per le due scuole militari sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale, sul sito del ministero della Difesa e quello dell’Istruzione e del Merito. Sono concorsi che permettono un’opportunità di lavoro all’interno delle istituzioni scolastiche militari a partire dall’anno scolastico 2023/2024, cioè a partire da settembre 2023.

Di seguito tutte le informazioni in merito ai concorsi per gli insegnanti, chi può candidarsi, quali sono i requisiti e come inviare la domanda di partecipazione. In allegato sono presenti i bandi di concorso e il modulo da compilare e inviare per partecipare al concorso.

Concorso insegnanti per scuole militari: figure ricercate e requisiti

Il ministero della Difesa è alla ricerca di insegnanti per due delle sue scuole militari. Rispettivamente per:

  • la Scuola Militare Teuliè di Milano (a.a 2023-2024) - Il Liceo classico statale e Liceo scientifico statale sono alla ricerca di un docente di matematica e fisica (18 ore settimanali);
  • la Scuola Militare Nunziatella di Napoli (a.a 2023-2024) - Il Liceo classico statale è alla ricerca di 2 docenti: un insegnante specializzato in scienze naturali, chimiche e biologiche e uno di italiano e latino (18 ore settimanali).

Per ulteriori informazioni consultare il bando per il concorso insegnanti della scuola militare di Milano:

Doc.1
Bando concorso Scuola Militare di Milano.

Di seguito anche il bando per il concorso insegnanti della scuola militare di Napoli:

Doc.2
Bando concorso Scuola Militare di Napoli.

Attenzione: possono partecipare al concorso i docenti di ruolo ordinario di istituti di istruzione secondaria di secondo grado che abbiano ottenuto l’abilitazione e superato il periodo di prova per la classe di concorso.

Cosa serve per candidarsi nelle scuole militari e come inviare la domanda di partecipazione?

La domanda di partecipazione (modulo n.1) al concorso devono essere integralmente compilate e indirizzate alla scuola specifica per la quale si fa domanda entro. La data di invio, entro la quale devono essere posseduti tutti i requisiti, è quella del 30 aprile 2023. Tutte le domande giunte in seguito saranno respinte e non considerate valide.

Gli indirizzi della scuole militari del concorso sono:

  • Comando della Scuola Militare Nunziatella di Napoli - Via Generale Parisi n.16, 80123 Napoli;
  • Comando della Scuola Militare Teuliè di Milano - Corso Italia n.58, 20122 Milano.

Tra le informazioni richieste ai candidati e alle candidate ci sono le generalità complete, tra cui la prova dei requisisti come il godimento dei diritti politici e l’assenza di condanne penali e inoltre vengono richiesti i titoli posseduti per la valutazione di questi in sede di concorso e il nome dell’Istituto presso il quale si è attualmente impiegati.

Infine, in allegato, devono essere aggiunti:

  • un curriculum vitae in formato europeo (pena l’esclusione);
  • una dichiarazione di avvenuto conseguimento della nomina in ruolo.

Attenzione: non possono partecipare al presente bando i docenti dichiarati vincitori di precedenti concorsi posti a disposizione delle Scuole Militari e nei cui confronti sia intervenuto da parte delle medesime Scuole un provvedimento di restituzione al M.I.M.

Modulo n.1
Modello di domanda di partecipazione.

Iscriviti a Money.it

Fa bene il Governo a vendere ulteriori quote di ENI?

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo