Concorso MIBACT: 30 mila euro alle idee più creative sul turismo

Il MIBACT premia con 30.000 euro i progetti più innovativi che promuovono lo sviluppo del turismo in Italia. Ecco come partecipare al nuovo concorso.

Concorso MIBACT: 30 mila euro alle idee più creative sul turismo

Bandi pubblici: il MIBACT - tra gli enti più attivi sul piano assunzioni - questa volta ha indetto un concorso pubblico volto a premiare coloro che proporranno idee innovative sul tema del turismo sostenibile.

Non si tratta di un concorso finalizzato all’assunzione in pianta stabile presso il MIBACT, tuttavia visto l’importo del premio previsto dal contest è comunque una buona opportunità di guadagno da prendere assolutamente in considerazione.

Nel dettaglio, il nuovo bando MIBACT si chiama “Viaggio in Italia” ed è rivolto a tutti i creativi capaci di progettare un taglio pubblicitario sul tema dello sviluppo del turismo nel Belpaese e di realizzarlo con tecniche video, audio e gaming.

Il bando mette in palio complessivamente 180.000 euro di premi: saranno premiati i sei migliori progetti, con un premio quindi di 30.000 euro ciascuno.

Ma vediamo nel dettaglio come funziona il concorso “Viaggio in Italia” del MIBACT, quali sono i progetti da realizzare e come fare eventualmente per parteciparvi e concorrere al premio di 30.000 euro.

Concorso MIBACT: 30.000 euro con il bando “Viaggio in Italia

Il Ministero dei Beni e delle Attività culturali, con la collaborazione di Invitalia, ha bandito un concorso di content marketing utile per realizzare dei progetti capaci di dare rilancio al settore turistico italiano messo a dura prova dallo scoppio della pandemia.

Nel dettaglio, il bando “Viaggio in Italia” premia coloro che con proposte creative riusciranno ad individuare dei “nuovi modi di raccontare il turismo”, così da promuovere il rilancio del settore turistico nazionale. Si tratta di un’attività promozionale che dovrà guardare alla modernità: saranno premiati, infatti, i progetti più innovativi, ossia quelli che utilizzeranno “toni e codici moderni per raccontare le notevoli opportunità offerte dai paesaggi italiani a tutti quei viaggiatori che intendono scoprire il Paese”.

Sono tre le categorie previste dal concorso, per ciascuna delle quali saranno premiati i due lavori migliori. Le sezioni sono le seguenti (come vedrete fanno tutte riferimento alle nuove modalità di fare turismo legate alle difficoltà e alle nuove esigenze dettate dalla pandemia):

  • turismo di prossimità;
  • turismo nei borghi;
  • slow turism.

Per i due migliori progetti di queste tre sezioni è previsto un montepremi da 30.000 euro; questa somma corrisponde al budget di produzione da impiegare per realizzare l’idea progettuale.

Concorso MIBACT, “Viaggio in Italia”: cosa bisogna fare

Chi intende partecipare al contest dovrà realizzare dei progetti “originali, innovativi ed inediti”, i quali dovranno essere concepiti utilizzando le seguenti tecniche di realizzazione:

  • video;
  • audio;
  • gaming.

Non c’è un limite riguardo alla creazione di contenuti: il progetto potrà avere un solo contenuto, oppure una vera e propria libreria. In ogni caso si potranno anche combinare tra di loro le tre suddette tecniche.

Obiettivo del concorso è quello di comunicare, attraverso l’utilizzo dei nuovi linguaggi comunicativi, la bellezza dei territori italiani al fine di rilanciare il nostro patrimonio turistico. Sarà questa la mission di coloro che intendono prendere parte al contest.

Concorso MIBACT, “Viaggio in Italia”: come partecipare

Per partecipare bisogna iscriversi alla piattaforma Zooppa (clicca qui per accedervi) specializzata nella raccolta di idee pubblicitarie. Per la partecipazione al bando mancano ancora 18 giorni di tempo visto che il termine entro cui iscriversi è fissato al 2 ottobre 2020 (ore 15:00).

Su questa piattaforma potrete scaricare tutti i materiali necessari per l’invio delle proposte progettuali, nonché il regolamento del contest.

I sei progetti migliori avranno tempo una settimana dalla designazione per realizzare lo storyboard definitivo; per il vero e proprio prodotto finito, invece, c’è tempo 5 settimane dalla pubblicazione della graduatoria degli ammessi (tra ottobre e novembre 2020).

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories