Come avere 36 giorni di vacanza prendendone solo 5 di ferie

Giorgia Bonamoneta

6 Dicembre 2022 - 19:55

condividi

Le festività nel calendario 2023 cadono nel weekend e questo vuol dire solo una cosa: più vacanze. Ecco come avere 36 giorni di vacanza chiedendo solo cinque giorni di ferie.

Come avere 36 giorni di vacanza prendendone solo 5 di ferie

Il calendario 2023 regala ben 36 giorni di vacanza con appena cinque richieste di ferie. Infatti il 2023 fa capitare alcune importanti festività all’interno di quelli che chiamiamo “ponti”, che sono in pratica più giorni per staccare la spina dal lavoro e dalla scuola. Essere a conoscenza del calendario 2023, quando cadranno i ponti e di conseguenza i giorni delle festività dell’anno, permette di organizzare lunghi riposi, viaggi e qualsiasi tipo di attività che si vuole svolgere durante i propri giorni di ferie.

Per questo pianificare strategicamente le proprie ferie permette di ottenere ben 36 giorni di vacanza e riposo dal lavoro in totale, un’occasione data dal calendario 2023. Infatti se si chiedono giorni di ferie in prossimità del fine settimana, cioè quando cadono i giorni festivi e vengono programmati i ponti, i giorni di vacanza aumentano di molto.

Ottenere più giorni di vacanza con le ferie strategiche: il trucchetto dei ponti

Le festività natalizie non sono ancora iniziate che già si inizia a ragionare su quelle del 2023. Infatti da calendario sarà possibile ottenere fino a 36 giorni di vacanza grazie a ferie strategicamente programmate. Il trucchetto è semplice, ma prevede una strategia per anticiparsi la richiesta di ferie in un determinato giorno.

Infatti da calendario nel 2023 molte delle festività più importanti cadranno nel weekend e per aziende e scuole - per chi viaggia in famiglia sarà importante coordinare i giorni - sono previsti diversi ponti lunghi. Chiedendo in totale 5 giorni di ferie in prossimità del weekend, si possono ottenere fino a 36 giorni di vacanza.

Calendario 2023, festività nel weekend: più ponti per le vacanze

Basta osservare il calendario del 2023 per capire che le maggiori festività dell’anno cadranno nel weekend e questo permetterà a moltissimi di poter usufruire dei ponti, ovvero di giorni in più di vacanza. Il calendario sotto riportato è valido per la maggior parte dei ponti sia per i dipendenti che per la scuola.

Ecco quali sono i giorni perfetti per chiedere le ferie e ottenere ben 36 giorni di vacanza durante il 2023. Il calendario delle festività e relativi ponti del 2003 sono:

  • Epifania: 6 (venerdì) – 7 (sabato)- 8 (domenica)
  • Carnevale: 18 (sabato) – 19(domenica) – 20 (lunedì) – 21 (martedì grasso)
  • Pasqua e Pasquetta: 8 (sabato) – 9 (domenica) -10 (lunedì dell’Angelo)
  • Festa della Liberazione: 22 (sabato) – 23 (domenica) – 24 (lunedì) – 25 (martedì)
  • Festa dei lavoratori 29 (sabato) -30 (domenica) – 1 (lunedì)
  • Festa della Repubblica: 2 (venerdì) – 3 (sabato) – 4 (domenica)
  • Ferragosto: 12 (sabato) – 13 (domenica) – 14 (lunedì) – 15 (martedì)
  • Tutti i santi e festa dei defunti: 1 (mercoledì) – 2 (giovedì) – 3 (venerdì) – 4 (sabato) – 5 (domenica)
  • Festa dell’Immacolata: 8 (venerdì) – 9 (sabato) – 10 (domenica)
  • Natale e Santo Stefano: 23 (sabato) – 24 (domenica) – 25 (lunedì) – 26 (domenica)

Quanti giorni di ferie si accumulano in un mese e in un anno?

Normalmente in un mese si maturano 1/12 di giorni di ferie annuali. Ci sono alcune variabili che intervengono nel calcolo, come per esempio la data di assunzione e l’ipotetica data di licenziamento o dimissioni. Anche il contratto collettivo del settore potrebbe presentare condizioni più favorevoli per la maturazione delle ferie, come per esempio la maturazione in base alle giornate o alle ore lavorate e non per frazioni di mese.

Per esempio:

Nel contratto commercio si maturano 26 giorni di ferie all’anno, così come nel contratto turismo. Mentre nel contratto dei metalmeccanici si accumulano 4 settimane di ferie l’anno, con alcuni giorni extra maturati in base all’anzianità di lavoro.

Attenzione: se il settore non è regolamentato da un contratto collettivo si dovrà fare riferimento al numero minimo di ferie stabilito dalla legge, ovvero 4 settimane lavorative.

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO