Che cos’è l’SFDR e perché riguarda i tuoi investimenti?

Antonello Motroni

8 Giugno 2024 - 08:43

Se SFDR è nata per contrastare le pratiche di greenwashing, l’impressione degli operatori è che tale regolamento rischia in realtà di aumentare tali pratiche.

Che cos’è l’SFDR e perché riguarda i tuoi investimenti?

Applicata dal 10 marzo 2021 anche se a regime soltanto dal 1° gennaio 2023, per la SFDR è già il momento del bilancio.

Nel corso del 2023 la Commissione Europea aveva annunciato l’avvio di una fase di valutazione complessiva del regolamento e lo scorso autunno ha organizzato due pubbliche consultazioni, una aperta a tutti i cittadini e una ristretta ai soggetti coinvolti nell’applicazione del regolamento. Di recente è stato pubblicato il rapporto preliminare sui risultati.

Il rapporto da evidenza di un quadro con luci e ombre. Se la maggioranza dei partecipanti (89%) concorda sul fatto che il perfezionamento della trasparenza sugli impieghi sostenibili è ancora oggi attuale, come pure sulla maggiore efficacia di regole europee rispetto a quelle fissate a livello nazionale per il reporting (94% d’accordo), una larga maggioranza ha indicato la presenza di importanti limitazioni che hanno ostacolato l’uso e l’efficacia del regolamento (mancanza di dati, chiara interpretazione di concetti fondamentali). Giudizi severi sono stati espressi sul fatto che le limitazioni presenti nel regolamento creano incertezza applicativa (79% d’accordo) con conseguenti rischi reputazionali (80% d’accordo) e con un rischio di greenwashing e mis-selling (81% d’accordo). In definitiva, se SFDR è nata per contrastare le pratiche di greenwashing, l’impressione degli operatori è che tale regolamento rischia in realtà di aumentare tali pratiche. [...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Abbonati ora

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Sei già iscritto? Clicca qui

​ ​

Iscriviti a Money.it

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo