Dove sta andando il cambio euro dollaro

Il cambio euro dollaro alle prese con un 2019 ricco di insidie: dove si sta dirigendo la coppia?

I dati intraday e in tempo reale del Grafico EUR/USD sono tratti dalle quotazioni di prodotti OTC.

Il cambio euro dollaro sta continuando ad attirare l’attenzione dell’intero mercato.

EURUSD ha inaugurato il 2019 all’insegna della volatilità e ha continuato ad oscillare tra minimi di 1,13 e massimi di 1,156 circa.

Oggi, però, la debolezza della coppia si è resa sempre più evidente e ha riportato il cambio euro dollaro addirittura su quota 1,128. In molti si sono interrogati sul futuro dell’EURUSD e gran parte del mercato ha cercato di delineare tutte le prossime sfide che la quotazione dovrà affrontare.

Tutti gli ostacoli del cambio euro dollaro

Tra gli elementi che l’EURUSD non ha potuto fare a meno di considerare c’è stato sicuramente lo spettro del rallentamento economico tornato a spaventare i mercati già sul finire del 2018.

Sia la BCE che la Commissione europea hanno confermato la frenata dell’economia del blocco e hanno rivisto al ribasso le stime di inflazione e crescita, soprattutto quelle riferite all’anno corrente. Entrambe, tra l’altro, hanno ribadito che la decelerazione dei fondamentali potrebbe risultare più duratura del previsto.

Il cambio euro dollaro ha ripetutamente guardato con sospetto al deterioramento del quadro generale sul quale ha influito anche la Germania. Come anticipato dalle previsioni di Deutsche Bank, l’economia tedesca - la più forte dell’Ue - potrebbe essere già entrata in recessione nell’ultimo trimestre del 2018.

Sull’andamento dell’EURSD, comunque, hanno influito e continueranno ad influire anche le questioni politiche, ultima ma non per importanza la disputa esplosa tra l’Italia e la Francia a pochi mesi dalle elezioni europee di fine maggio - un appuntamento elettorale che non mancherà di suscitare reazioni nell’euro dollaro.

Tutti gli elementi fino ad ora citati hanno determinato le oscillazioni della quotazione e continueranno ad influire, nell’uno e nell’altro senso, sul futuro prossimo dell’EURUSD. Nello specifico, la maggior parte del mercato crede che la moneta unica sarà ripetutamente messa all’angolo da questo clima di dilagante incertezza.

Al momento in cui si scrive, il cambio euro dollaro sta scambiando con un lievissimo ribasso dello 0,05% su quota 1,1269.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Euro-Dollaro (EURUSD)

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.