Borsa di Milano oggi 10 agosto: il Ftse Mib torna in rialzo

Violetta Silvestri

10/08/2022

10/08/2022 - 18:02

condividi

Borsa di Milano oggi, 10 agosto: con l’inflazione negli Usa che ferma la sua corsa, l’indice Ftse Mib sale sopra i 22.700 punti e lo spread rimane stabile attorno ai 210 punti.

Borsa di Milano oggi 10 agosto: il Ftse Mib torna in rialzo

Borsa di Milano oggi, 10 agosto: il Ftse Mib chiude a 22.702,44 punti, con un rialzo dello 0,95%%. Piazza Affari beneficia dei dati sull’inflazione americana, del mese di luglio, che non cresce rispetto a giugno, contrariamente alle attese.

L’inflazione italiana, invece, ha visto un leggero calo dei beni energetici, ma non del carrello della spesa, che segna un +9,1%. Lo spread Btp-Bund decennali chiude stabile attorno ai 210 punti.

Sul listino principale di Milano svetta ottengono ottimi risultati Iveco (+3,90%) e Prysmian (+3,95%), con gli analisti di Intesa Sanpaolo che hanno alzato a 39,2 euro il target price sul titolo e consigliano l’acquisto delle azioni. Saipem vira in verde, dopo l’indiscrezione sulla potenziale uscita di Caio a settembre, con la nomina di un nuovo ad.

Borsa di Milano oggi, 10 agosto: aggiornamento delle ore 18.00. Piazza Affari sale sulla scia di Wall Street

Piazza Affari è spinta al rialzo dopo la diffusione dei dati sull’inflazione Usa del mese di luglio. Il Ftse Mib guadagna lo 0,95%, chiudendo a 22.702,44 punti. Cala anche lo spread tra Btp e Bund tedeschi, avvicinandosi nuovamente ai 205 punti base, dai 210 di ieri. Il Tesoro, poi, colloca 7 miliardi di euro di Bot annuali agosto 2023 con un rendimento dello 0,994%.

Seduta in calo, però, per il comparto petrolifero, con il prezzo del greggio che scende sotto i 95 dollari al barile. In fondo al listino, quindi, ci sono Tenaris (-1,08%), Eni (-0,59%). Perdono terreno anche Terna (-0,57%), Tim (-0,90%) e Atlantia (-0,26%).

Borsa di Milano oggi, 10 agosto: aggiornamento delle ore 13.00. Ftse Mib in cauto rialzo

Ftse Mib scambia in aumento, così come il Dax tedesco (+0,21), mentre il Cac francese perde lo 0,04%. Il FTSE 100 londinese guadagna lo 0,05%.

Il rendimento del Btp decennale prezza il 3,031%. Il Mef, intanto, ha collocato 7 miliardi di euro di Bot con scadenza agosto 2023 che rendono lo 0,994%.

Borsa di Milano oggi, aggiornamento ore 9.40: Ftse Mib sopra 22.500 punti

Alle ore 9.40 circa il Ftse Mib sale dello 0,12% superando la soglia dei 22.500 punti. In Europa, il Cac francese perde lo 0,22% e il Dax tedesco guadagna lo 0,08%. A Londra, il FTSE 100 cede lo 0,11%.

Il cambio eurodollaro si mantiene stabile sopra 1,0200, estendendo il consolidamento all’inizio dell’Europa. La Germania conferma l’IPCA finale all’8,5% su base annua a luglio. Il dollaro USA fatica a trovare la domanda tra i rendimenti deboli dei Treasury prima degli importantissimi dati sull’inflazione.

Asia in rosso

Le azioni dell’Asia-Pacifico sono scese mentre gli investitori digeriscono i dati sull’inflazione dalla Cina e guardano avanti al rapporto sull’IPC statunitense.

I prezzi al consumo in Cina sono aumentati del 2,7% a luglio rispetto allo stesso periodo del 2021, il massimo da luglio 2020.

Wall Street aspetta l’inflazione

I futures azionari sono poco mossi all’inizio di mercoledì, con gli investitori che attendono un rapporto chiave sull’inflazione in uscita alle ore 14.30 italiane.

Durante la notte negli Stati Uniti, il Nasdaq Composite è sceso di oltre l′1% a 12.493,93. Il Dow Jones Industrial Average ha perso 58,13 punti o lo 0,18% a 32.774,41, mentre l’S&P 500 è sceso dello 0,42% a 4.122,47.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.