Borsa Milano oggi, 1 agosto: Ftse Mib in rialzo, migliore in Europa

Redazione - Violetta Silvestri

01/08/2022

01/08/2022 - 18:46

condividi

Borsa di Milano oggi, lunedì 1 agosto: inizio settimana positivo per il Ftse Mib che ha guadagnato lo 0,11%, confermandosi come il migliore indice in Europa. In calo lo spread, sui 214 punti.

Borsa Milano oggi, 1 agosto: Ftse Mib in rialzo, migliore in Europa

Luce verde a Piazza Affari: il Ftse Mib segna 22.429 punti, mostrando la migliore performance in chiusura tra le piazze europee.

Sul listino milanese BPER Banca registra un + 1,07% dopo aver comunicato i risultati provvisori relativi all’OPA lanciata sulle azioni ordinarie e di risparmio di Banca Carige. Si è mossa in territorio positivo anche Assicurazioni Generali mostrando un incremento del 2,06%. Buone performance anche per Leonardo che registra un rialzo del 1,49% e Intesa che segna un incremento del 1,19%.

L’EUR/USD viene scambiato sopra 1,0226, consolidando i recenti guadagni con un dollaro USA ampiamente più debole e un cauto ottimismo. Lo spread Btp-Bund decennali parte da 235 punti, per poi chiudere a 214. In Italia resta alta la febrillazione pre-elettorale, con Azione di Calenda che dovrebbe sciogliere la riserva sull’alleanza con Il Partito Democratico e il centro-destra che si appresta a presentare il programma unico.

I future sul Brent accentuano il calo, con un -1,35%, sui timori di una minore domanda trainata dalla Cina in contrazione. Anche i PMI manifatturieri europei hanno evidenziato cali nelle principali economie.

Borsa Milano oggi, aggiornamento ore 18:00: Ftse Mib chiude in leggero rialzo

Dopo un inizio di giornata positivo, i listini europei hanno rallentato. Piazza Affari ha registrato un rialzo dello 0,11% a 22.429 punti. Francoforte risulta sostanzialmente invariato con -0,04%, Londra riporta un -0,12% seguita da Parigi con -0,18%.

Tra i titoli di Piazza Affari segna un forte ribasso Exor con -3,66% come diretta conseguenza della decisione del consiglio di amministrazione della holding della famiglia Agnelli di spostare la quotazione all’Euronext Amsterdam già a metà agosto. Giornata negativa anche per CNH Industrial con -3,29% e A2A con -3,62%.

Aggiornamento ore 13:00: vola il Ftse Mib

L’Europa scossa da indici PMI in diminuzione in Italia, Francia, Germania ed Eurozona, non cede in Borsa. Dax, Cac e anche il londinese Ftse 100 restano in territorio positivo, come in apertura. La migliore piazza è quella milanese, con il Ftse Mib che alle ore 13.00 avanza dell’1,55%, con un massimo intraday di 22.754 punti.

Pochi i titoli in rosso a Milano, tra i quali Exor, che procederà al delisting a Piazza Affari, Diasorin, CNH Industrial, Campari, Interpump Group, Nexi, Inwit, Italgas.

Aggiornamento ore 09:30: Ftse Mib viaggia sui 22.000 punti

In Europa, le principali piazze finanziarie aprono la settimana in verde: alle ore 9.30 circa, il Cac francese avanza dello 0,23%, il Dax tedesco dello 0,25% e il FTSE 100 a Londra dello 0,43%.

A Milano, si fanno notare i bancari, con Intesa Sanpaolo che sfiora il 2% e UniCredit che guadagna lo 0,40% dopo che S&P Global ha ribadito i rating a lungo termine «BBB» e breve termine «A-2» per le due società. Bene anche Bper banca e Generali, che riunirà il Cda per i risultati semestrali in diffusione il 2 agosto.

Riflettori accesi su Exor della famiglia Agnelli, in calo dello 0,56%, dopo l’annuncio che sposterà la quotazione delle proprie azioni all’Euronext Amsterdam, con successiva richiesta di delisting del titolo da Piazza Affari.

Il Ftse Mib guadagna oltre i 22.530 punti.

Borse Asia in rialzo, nonostante la Cina

La Cina ha deluso con i dati in rallentamento sulla produzione industriale e le vendite immobiliari. Le piazze asiatiche, però, scambiano in rialzo. Shenzhen balza dell’1,2% e il Nikkei dello 0,69%.

Wall Street: future in rosso

I futures sulle azioni a Wall Street sono scesi dopo il miglior mese del mercato dal 2020, mentre gli investitori guardano avanti a un’altra settimana chiave per rapporti sugli utili e dati economici.

I futures Dow Jones Industrial Average sono diminuiti di 151 punti, ovvero dello 0,46%. I futures S&P 500 hanno perso circa lo 0,48% e i futures Nasdaq 100 sono scesi dello 0,43%.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.