Chi è Carlo Cimbri, amministratore delegato di Unipol?

Torna a produrre utili nell’ultimo semestrale Unipol: vediamo allora la biografia e la storia professionale del suo amministratore delegato Carlo Cimbri.

Chi è Carlo Cimbri, amministratore delegato di Unipol?

Decisa inversione di tendenza di Unipol che, dopo un 2017 non esaltante, nel primo semestre del 2018 ha fatto registrare utili per oltre 600 milioni mentre nello stesso periodo dello scorso anno il bilancio era in rosso per quasi 400 milioni.

Può sorridere quindi Carlo Cimbri, amministratore delegato e direttore generale di Unipol: vediamo allora la biografia di questo manager entrato nell’importante gruppo ormai quasi trent’anni fa.

La biografia di Carlo Cimbri

Cagliaritano di nascita ma grande tifoso dell’Inter, Carlo Cimbri nasce nel capoluogo sardo il 31 maggio del 1965. Sposato con una riminese dalla quale ha avuto due figli, nel 2016 è stato insignito del Premio Guido Carli.

Dopo aver conseguito all’Università di Bologna una laurea con lode in Economia e Commercio, nel 1990 entra in Unipol dove pian piano costruisce tutta la sua carriera sempre all’interno del gruppo.

Nel 2007 infatti Carlo Cimbri diventa direttore generale e nel 2010 amministratore delegato. Nel 2012 guida l’operazione di fusione con il Gruppo Fondiaria-Sai che si trovava in cattive acque dopo i problemi della famiglia Ligresti.

Condannato in primo grado per aggiotaggio sui titoli Unipol in due inchieste del 2008 e del 2011, alla fine Cimbri è sempre poi stato assolto con formula piena per i reati che gli venivano contestati.

Oltre a essere anche presidente di UnipolSai Assicurazioni è anche consigliere d’amministrazione di Nomisma, Euresa Geie ed Euresa Holding, membro del comitato esecutivo dell’Ania (Associazione Nazionale fra le imprese assicuratrici), consigliere di Fondazione Centro Studi Investimenti Sociali - Censis Fondazione e componente del consiglio direttivo di FeBaf (Federazione delle Banche, delle Assicurazioni e della Finanza).

Il gruppo Unipol

Così come Carlo Cimbri dal punto di vista professionale è nato e cresciuto all’interno di Unipol, allo stesso modo si può dire che il gruppo sia diventata una realtà a livello internazionale proprio sotto la guida del manager cagliaritano.

Grazie a uno stile moderno nel dirigere la holding bolognese di via Stalingrado, Unipol è diventata un player anche fuori dai confini nazionali nel settore delle assicurazioni espandendo le proprie attività anche nel mondo bancario.

Al momento per quanto riguarda le assicurazioni Unipol opera attraverso le società Linear, UnipolSai e Unisalute. Nel mondo del risparmio invece controlla Unipol Banca e UnipolSai Investimenti SGR.

Il 2017 comunque per Unipol non è stato di certo un anno da incorniciare, visto che si è chiuso con un passivo di 169 milioni. Gli ottimi risultati del primo semestre del 2018 potrebbero però far pensare che il peggio sia passato, con la cessione di Popolare Vita che ha portato un’ottima plusvalenza per il gruppo di Cimbri.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Unipol

Argomenti:

Biografie Unipol

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.