Unipol corre dopo semestrale: finalmente si torna all’utile

La semestrale di Unipol rivela un atteso ritorno all’utile. Tutti i dati più interessanti che imporranno oggi il monitoraggio delle azioni societarie.

Unipol corre dopo semestrale: finalmente si torna all'utile

Dopo ore di attesa, la semestrale di Unipol è stata finalmente pubblicata ed ha avuto un impatto decisamente positivo sull’andamento delle azioni societarie in Borsa.

La quotata di Piazza Affari è tornata all’utile nella prima metà del 2018, ed ha portato a casa 644 milioni di euro. Nello stesso periodo dello scorso anno, invece, aveva registrato una perdita di 390 milioni.

Ad influire positivamente sul risultato semestrale di Unipol è stata la plusvalenza di 309 milioni derivante dalla cessione di Popolare Vita, determinante anche per l’utile netto di UnipolSai, schizzato di un entusiasmante 129,3% a 647 milioni di euro.

I dati hanno incontrato il parere favorevole degli analisti che hanno così scelto di confermare i propri giudizi. Anche l’ottimismo del mercato ha contribuito al balzo delle azioni Unipol e UnipolSai nella mattinata odierna.

Semstrale Unipol: tutti i dati di periodo

Se l’utile netto di Unipol ha sorpreso, non meno positivo è stato il risultato semestrale sui ricavi, balzati dai 7,53 miliardi dei primi 6 mesi del 2017 a quota 7,74 miliardi di euro.

Nello stesso arco di tempo la raccolta diretta assicurativa è lievemente diminuita (-1,1%) su quota 6,26 miliardi, anche se al netto delle attività cedute il dato è salito del 4,8%. L’utile ante imposte è aumentato del 46,9% a 852 milioni di euro, mentre l’indice di solvibilità di gruppo è sceso dal 166% al 160% - a causare la flessione è stato lo spread sui Btp, che ha altresì imposto al CET 1 di scivolare dal 31,5% di fine anno al 30,1%.

Ancora secondo la semestrale di Unipol, al 30 giugno 2018 il patrimonio netto consolidato si è attestato a 6,69 miliardi di euro (5,35 miliardi di pertinenza del gruppo), giù dai 7,45 miliardi di fine 2017.

Azioni Unipol festeggiano in Borsa

Come accennato, la semestrale di Gruppo ha permesso alle azioni Unipol di avviare l’ultima sessione della settimana in deciso rialzo. La quotata di Piazza Affari sta attualmente scambiando con una progressione del 2,29% su quota €3,433.


Dall’inizio dell’anno ad oggi, comunque, le azioni Unipol hanno registrato performance da dimenticare e sono riuscite a bruciare più del 16% a Milano. Al momento della scrittura si segnala anche il forte rialzo delle azioni della controllata UnipolSai (+3%) dopo la semestrale.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Unipol

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.