FCA: dalla Corte dei Conti il via libera al prestito garantito

Azioni FCA in focus: il prestito garantito da SACE ha ricevuto un ultimo via libera

FCA: dalla Corte dei Conti il via libera al prestito garantito

Azioni FCA sotto la lente sulla scia delle ultime notizie riguardanti il prestito garantito da SACE.

Stando a quanto trapelato negli ultimi minuti, la Corte dei Conti avrebbe deciso di esprimersi positivamente in merito, compiendo l’ultimo passaggio necessario per ottenere il via libera definitivo all’operazione da 6,3 miliardi di euro.

FCA, azioni in focus con ok a prestito garantito

A riportare le ultime novità sull’argomento è stata l’agenzia Ansa, secondo cui a confermare il via libera sarebbero state alcune fonti della magistratura contabile.

Il prestito di FCA garantito da SACE è stato registrato dal controllo preventivo della Corte dei Conti, esattamente come previsto dalla vigente normativa.

Il via libera odierno ha seguito di circa un mese quello di Intesa Sanpaolo, che il 27 maggio scorso ha aperto le porte all’operazione in considerazione del ruolo fondamentale della filiera dell’automotive tricolore.

Il finanziamento, ricordiamo, verrà erogato dal suddetto istituto di credito e avrà una garanzia pubblica (da parte di SACE) sull’80% dell’importo.

L’ok definitivo al prestito di FCA spetterà adesso al Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

1317 voti

VOTA ORA