FCA stipula accordi con Enel X ed ENGIE: i dettagli

Azioni FCA sotto esame: i dettagli degli accordi stipulati con Enel X ed ENGIE. Cosa prevedono?

FCA stipula accordi con Enel X ed ENGIE: i dettagli

Azioni FCA sotto esame dopo i due accordi stipulati con Enel X ed ENGIE.

Le intese rientreranno a pieno titolo nel piano industriale 2018-2021 e avranno lo scopo di sviluppare nuove soluzioni di mobilità elettrica necessarie a tenere il passo con l’innovazione.

Tra gli obiettivi degli accordi con Enel X ed ENGIE - che renderanno indispensabile il monitoraggio delle azioni FCA - anche l’implementazione di strategie volte ad abbattere i costi del possedere un veicolo elettrico in modo da garantire una crescente diffusione dei modelli.

Azioni FCA: i dettagli dei due accordi con Enel X ed ENGIE

Attraverso le partnership stipulate FCA, Enel X ed ENGIE cercheranno di sviluppare nuove soluzioni di mobilità elettrica volte alla produzione di modelli ibridi plug in (phev) e a batteria (ev).

Fiat Chrysler permetterà di installare presso la propria abitazione dei wallbox, punti personalizzati di ricarica. Le soluzioni saranno offerte anche ai clienti business e non soltanto ai privati. Alle fasi iniziali di verifica e installazione seguiranno poi quelle di manutenzione e gestione dei citati wallbox.

Nelle intese rientrerà anche la formazione e l’elettrificazione della rete europea di concessionari. Nell’arco di due anni FCA, le cui azioni stanno scambiando in rosso nell’ultima seduta della settimana, installerà altri 700 punti di ricarica Enel X.

Gli accordi, secondo l’amministratore delegato Manley:

integrano la strategia di e-mobility annunciata l’anno scorso nel contesto del piano quinquennale di gruppo. Stiamo creando un ecosistema di partner, prodotti e servizi nei diversi mercati al fine di soddisfare e superare le aspettative, in rapida evoluzione, dei nostri clienti in termini di veicoli elettrificati”.

Essi renderanno più semplice sostenere i veicoli elettrici di Fiat Chrysler come Jeep e la 500 Bev.

Dopo i comunicati accordi con Enel X ed ENGIE e ancora dopo un avvio in calo, le azioni FCA stanno perdendo un più contenuto 0,39% e stanno scambiando su quota €11,86.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Fiat Chrysler Automobiles (FCA)

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.