FCA: la causa di General Motors è stata respinta, ma il titolo perde quota

Azioni FCA in rosso nonostante le buone notizie riguardanti la causa intentata da General Motors

FCA: la causa di General Motors è stata respinta, ma il titolo perde quota

Una giornata all’insegna dei rossi per le azioni FCA, che non hanno trovato sollievo nelle ultime notizie riguardanti la causa intentata da General Motors contro la casa automobilistica italoamericana.

Il titolo è tornato a scambiare sotto la parità nel pieno di un FTSE MIB in calo di circa mezzo punto percentuale.

Azioni FCA in rosso: la sentenza

Qualche tempo fa GM ha accusato FCA di aver ottenuto contratti più appetibili rispetto ai competitor semplicemente corrompendo i funzionari sindacali.

Oggi il tribunale federale di Detroit ha parlato chiaro: le prove fornite da General Motors non sono risultate sufficienti a dimostrare che il danneggiamento lamentato sia stato provocato direttamente dalla condotta di Fiat Chrysler.

Per tentare di risolvere fuori dall’aula la disputa, il giudice incaricato Paul Borman aveva consigliato ai rispettivi ad di incontrarsi faccia a faccia, ma a questa richiesta aveva fatto immediatamente seguito il ricorso di GM.

“I costi del lavoro di GM non sono risultati più alti di quanto sarebbero stati in assenza delle tangenti di FCA,”

ha dichiarato il giudice, che ha ricordato invece come i costi di Fiat Chrysler siano risultati più bassi del dovuto.
Cosa, questa, che ha penalizzato gli iscritti a United Auto Workers i quali hanno percepito retribuzioni più basse.

“I lavoratori della FCA iscritti al sindacato sono stati le vittime dirette delle tangenti perché sono stati pagati di meno e GM ha subito solo un danno competitivo indiretto”.

La sentenza, comunque, non ha scalfito le azioni FCA e non ha messo a tacere le voci di GM, che si è detta profondamente in disaccordo con il tribunale e pronta a proseguire la battaglia legale.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO