Creval chiuderà 50 filiali tra un mese: l’accordo sui tagli è realtà

Creval sotto la lente dopo il raggiunto accordo sui tagli che porterà alla chiusura di 50 filiali oltre che al’esodo di 170 dipendenti.

Creval chiuderà 50 filiali tra un mese: l'accordo sui tagli è realtà

Creval di nuovo sotto la lente oggi, dopo il raggiunto accordo volto alla riduzione dei costi aziendali.

L’intesa trovata con le organizzazioni sindacali imporrà al Credito Valtellinese l’esodo anticipato di almeno 170 dipendenti, coloro che entro e non oltre il 31 dicembre 2024 avranno maturato i necessari requisiti pensionistici. La gestione degli esuberi avverrà tramite l’utilizzo del Fondo di solidarietà per il settore del credito al quale i dipendenti interessati potranno rivolgersi su base volontaria.

Nel 2018 l’accordo permetterà a Creval di risparmiare a regime circa 7,5 milioni di euro di spese sul personale. A partire dal 2019 i risparmi saranno di circa 15 milioni di euro l’anno. I dipendenti scenderanno su quota 3.730 entro la fine dell’anno corrente, contro i 3.700 previsti dal piano industriale.

In virtù del piano di ottimizzazione della rete operativa, Creval sarà costretta a chiudere 50 filiali sparse sul territorio, il tutto a partire dal prossimo 27 maggio. Quattro sportelli, invece, saranno trasformati in filiali della linea Bancaperta. In seguito alle suddette operazioni, il totale delle filiali di Credito Valtellinese scenderà a 361, contro le 350 previste dal piano industriale.

Sempre nell’ottica di ottimizzare le risorse, Creval adotterà nuove, migliorate misure di conciliazione lavoro/vita, oltre che interventi mirati alla ridefinizione dei trattamenti economici e normativi del personale. Il risparmio a regime in questo caso sarà di circa 13 milioni di euro.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Creval

Argomenti:

Borsa Italiana Creval

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Cristiana Gagliarducci

Cristiana Gagliarducci

1 mese fa

Creval da urlo: l’aumento di capitale è un successo. Vola il titolo

Creval da urlo: l'aumento di capitale è un successo. Vola il titolo

Commenta

Condividi

Cristiana Gagliarducci

Cristiana Gagliarducci

1 mese fa

Aumento di capitale Creval: anche BlackRock interessato?

Aumento di capitale Creval: anche BlackRock interessato?

Commenta

Condividi