Atlantia: scissione di Aspi in arrivo?

Azioni Atlantia: la separazione di Autostrade per l’Italia è dietro l’angolo?

Atlantia: scissione di Aspi in arrivo?

Azioni Atlantia in rally sulla scia della possibile scissione di Aspi.

Le prime indiscrezioni in merito sono state riportate da Il Sole 24 Ore, secondo cui l’allontanamento di Autostrade per l’Italia potrebbe essere una mossa strategica legata alla revoca delle concessioni.

Il tema non ha mai smesso di suscitare l’interesse dell’Italia intera essendo strettamente collegato al crollo del Ponte Morandi avvenuto nell’agosto del 2018. La scissione di Aspi potrebbe rappresentare uno step di fondamentale importanza nella trattativa con il governo. Le azioni Atlantia oggi sono finite inevitabilmente sotto la lente sulla scia delle citate indiscrezioni.

Azioni Atlantia in rialzo: scissione Aspi sotto la lente

L’ipotetica separazione di Autostrade per l’Italia potrebbe permettere alla holding dei Benetton di riorganizzarsi e soprattutto di svincolarsi dalle decisioni governative relative alla revoca delle concessioni. Anche le azioni Atlantia sarebbero meno soggette alle oscillazioni che hanno a lungo interessato il titolo.

L’operazione, ha continuato il quotidiano, potrebbe tra le altre cose agevolare l’uscita di Luciano Benetton e allo stesso tempo permetterebbe di ridisegnare l’assetto di Aspi.

Tra le ipotesi quella di creare una “concessione condivisa” nella quale far entrare anche Cassa Depositi e Presiti o F2i. Lo scenario dipinto a quanto pare ha trovato il parere favorevole del mercato, con le azioni Atlantia a guadagnare quasi il 2% a Milano.

Revoca concessioni: a che punto siamo?

L’ipotesi di scissione di Aspi si inserirebbe nel pieno delle discussioni con il governo giallorosso, che ad oggi non ha ancora chiarito quando e come avverrà la revoca delle concessioni ad Autostrade per l’Italia.

L’intenzione di procedere è ormai chiara anche se qualche giorno fa è stato lo stesso Conte a gettare acqua sul fuoco, facendo ipotizzare una decisione non proprio imminente.

Le dichiarazioni del premier, unite alle dimissioni di Di Maio dalla guida del M5S, hanno permesso alle azioni Atlantia di decollare. Anche oggi, sulla scia della possibile scissione di Aspi, il titolo ha guadagnato più del 3%.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Atlantia

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.