Auto elettriche: in arrivo nuovi incentivi

Marco Lasala

28 Marzo 2022 - 18:36

condividi

Si parla tanto di mobilità sostenibile, di rispetto per l’ambiente e di basse e zero emissioni, ma le auto elettriche quanto oggi realmente sono convenienti?

Auto elettriche, vetture sempre più complesse e tecnologiche che rappresentano il futuro dell’automotive. In Italia anche se cresce il consenso verso le full electric e aumentano le colonnine di ricarica pubblica, il loro prezzo è ancora proibitivo.

Con l’arrivo di nuovi incentivi governativi il prezzo delle auto elettriche sarà equiparabile a quelle delle endotermiche?

Secondo un recente sondaggio, gli italiani sono disposti a spendere intorno al 30% del prezzo attuale di un veicolo 100% elettrico.

In Italia il 64% degli automobilisti utilizza l’auto privata per effettuare spostamenti abituali, il 19% la usa per rilassarsi e per minimizzare i costi, ma l’interesse nel nostro paese verso i veicoli di nuova generazione, aumenta.

Auto elettriche: gli italiani sono pronti per le ibride

Un italiano su 2 ammette di essere pronto ad acquistare un ibrida leggera e quattro su dieci hanno guidato occasionalmente un mezzo elettrico. C’è un dato che è molto interessante: il 25% degli intervistati ha dichiarato che non acquista un’auto elettrica anche per via della scarsità dei punti di ricarica veloci e che la comprerebbe in presenza di bassi costi di ricarica e di servizi di ricarica a domicilio.

Sta di fatto che le vetture elettriche restano attualmente un miraggio per gli italiani, il 56% degli intervistati ammette di voler e poter spendere meno di 30.000 € per un’auto nuova, nel caso di una citycar a zero emissioni meno di 20.000 euro e di 40.000 euro per una berlina.

La motivazione che spingerebbe gli automobilisti intervistati nell’abbandonare la classica alimentazione endotermica verso un’elettrica verte anche a favore dell’ambiente, la consapevolezza di un cambio radicale della mobilità e il crescente costo della benzina sono due fattori che incidono positivamente sul cambiamento.

Auto elettriche: finanziamenti, noleggio a lungo termine e leasing

Le case automobilistiche offrono validi e interessanti soluzioni finanziarie per l’acquisto di un’auto elettrica, solo il 25% degli italiani acquisterebbe una full electric in contanti, mentre il 75% opterebbe per finanziamento e leasing.

Il car sharing con i suoi innumerevoli benefici in termini di costi e tempi, è sempre più diffuso, la condivisione dell’auto resta una delle soluzioni più facilmente attuabili per una mobilità sempre più sostenibile che vede le grandi città italiane meno inquinanti e meno trafficate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it