Autisti per conto di Atac, al via le selezioni: come candidarsi e requisiti

Giorgia Bonamoneta

12 Agosto 2022 - 19:34

condividi

Aperta la selezione per autisti per conto Atac S.p.A. Ecco quali sono i requisiti e come candidarsi alla selezione dell’agenzia del lavoro autorizzata dal Ministero del Lavoro.

Autisti per conto di Atac, al via le selezioni: come candidarsi e requisiti

Generazione vincente, un’agenzia per il lavoro autorizzato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, ha aperto la selezione per gli operatori di esercizio, ovvero di autisti, da inserire presso Atac s.p.a. L’agenzia Generazione vincente sul proprio sito ha scritto espressamente che la procedura selettiva è di tipo privato e non dà luogo ad alcun obbligo di sottoscrizione di un contratto di lavoro. Si tratta però di una selezione con avvio del rapporto di lavoro entro il giorno 30 settembre 2022.

In ogni caso Generazione vincente si riserva la facoltà di non procedere all’assunzione di specifici soggetti che hanno fatto la procedura di selezione, per esempio chi ha riportato condanne penali o chi ha procedimenti penali pendenti, anche se hanno superato tutte le fasi dell’iter selettivo.

Come per ogni altra selezione sono previsti dei requisiti minimi da rispettare per poter partecipare alle prove di selezione. L’accertamento della mancanza di uno o più dei requisiti comporta l’esclusione dalla selezione. Per questo alla data di invio della domanda di partecipazione è bene possedere tutti i documenti regolari richiesti da Generazione vincente.

Selezione autisti per Atac: i requisiti necessari

L’11 agosto 2022 Generazione vincente - Agenzia per il lavoro ha pubblicato un annuncio per la selezione di autisti per conto di Atac S.p.A.; fino al 29 settembre 2022 sarà possibile presentare la domanda per candidarsi come operatori di esercizio (autisti). Per l’ammissione alle selezioni sono necessari dei requisiti minimi, che devono essere posseduti e mantenuti fino all’effettivo inserimento con contratto, pena l’esclusione dalla selezione.

Tra i requisiti si legge:

  • Essere in possesso di regolare documento di Patente di Guida di categoria D o E (nella ipotesi di patente scaduta/in scadenza la stessa dovrà essere rinnovata entro la data di convocazione al colloquio psicoattitudinale pena l’esclusione dalla selezione);
  • Essere in possesso di CQC Persone in corso di validità (nella ipotesi di CQC Persone scaduta/in scadenza la stessa dovrà essere rinnovata entro la data di convocazione al colloquio psicoattitudinale pena l’esclusione dalla selezione);
  • Essere in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado (Licenza Media);
  • Possedere idoneità psicofisica alla mansione;
  • Essere privi di condanne definitive o di procedimenti penali pendenti per reati incompatibili con la mansione richiesta (es. : condanna per guida in stato di ebrezza);
  • Assenza di precedenti rapporti di lavoro con ATAC SpA cessati per giusta causa o giustificato motivo soggettivo;
  • Comprovata esperienza lavorativa nella guida e movimentazione di autobus.

Selezione autisti per Atac: come presentare la domanda

Per partecipare alla selezione di autisti per conto Atac S.p.A. è necessario inviare la domanda di partecipazione esclusivamente mediante la compilazione del form online. La candidatura può essere presentata e integralmente compilata in calce all’annuncio sul sito di lavoro.generazionevincente.it.

L’utente che si vuole candidare, una volta registrato sul sito con le proprie credenziali, potrà compilare la domanda di partecipazione alle selezioni. Nella domanda vanno inseriti:

  • Curriculum Vitae sottoscritto ed aggiornato alla data di presentazione della domanda di partecipazione nel quale specificare la comprovata esperienza lavorativa nella guida e movimentazione di autobus;
  • Modello di autocertificazione ex D.P.R. 445/2000, nel quale sarà richiesto di attestare il possesso dei requisiti minimi richiesti,
  • L’assenza di condanne penali passate in giudicato e/o di procedimenti penali pendenti sarà oggetto di autocertificazione che il candidato dovrà presentare alla data di svolgimento dei colloqui psicoattitudinali, pena l’esclusione dalla selezione.

Selezione autisti per Atac: prove di selezione

La selezione per Generazione vincente - Agenzia per il lavoro si svolge in diverse fasi di valutazione. La prima fase è quella della valutazione delle domande con accertamento di requisiti minimi obbligatori, in seguito a questo i candidati verranno contattati per sostenere un colloquio in modalità online o in presenza. Durante il colloquio saranno richieste le fotocopie dei documenti già inviati nella domanda online, più una prova dell’esperienza lavorativa alla guida e la movimentazione di un autobus.

In seguito i candidati saranno convocati per una visita medica, il cui costo è a carico dei candidati stessi, per la quale il superamento o meno non comporta in ogni caso l’assunzione o l’esclusione dalla selezione.

Iscriviti a Money.it