Asta titoli di Stato: rendimenti BoT a 6 mesi scendono su ipotesi Governo giallorosso

Il Ministero del Tesoro ha comunicato di aver registrato il tutto esaurito nell’asta dei BoT a 6 mesi odierna. Scendono i rendimenti rispetto al precedente collocamento, con i timori degli operatori che diminuiscono sull’ipotesi della formazione di un Governo giallorosso

Asta titoli di Stato: rendimenti BoT a 6 mesi scendono su ipotesi Governo giallorosso

L’asta dei BoT a 6 mesi con scadenza al 28 febbraio 2020 (codice ISIN IT0005381832) si è conclusa con un sold out.

Il Tesoro ha reso noto che a fronte di una domanda di 8,011 miliardi di euro sono stati collocati tutti i 6 miliardi di euro offerti, con un conseguente rapporto di copertura tra ammontare richiesto dai venditori e quantitativo offerto pari a 1,34.

Il prezzo di emissione è stato pari a 100,110, e prevede un rendimento lordo al -0,217%, in discesa rispetto al -0,210 segnato nell’asta del 29 luglio scorso. Prosegue la discesa degli yield nella scadenza semestrale, ai minimi dal 26 aprile 2018, con i timori degli operatori sull’Italia che si riducono sull’ipotesi sempre più forte della formazione di un Governo giallorosso.

Iscriviti alla newsletter Risparmio e Investimenti

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.