Le migliori app per guadagnare e fare soldi con lo smartphone

Guadagnare con le applicazioni installate sullo smartphone si può, basta scegliere quelle giuste; ecco quali sono le migliori per fare soldi.

Le migliori app per guadagnare e fare soldi con lo smartphone

Guadagnare con le app è possibile: non stiamo parlando di grosse cifre tuttavia dovete sapere che esistono delle applicazioni per smartphone che permettono di fare soldi con un minimo di impegno.

Non pensate ad Instagram, Uber o Airbnb che per alcuni sono diventati dei veri e propri lavori, ma di app con le quali si può guadagnare dedicandoci qualche ora del vostro tempo libero.

È ormai innegabile come gli smartphone siano diventati protagonisti delle nostre vite. Per ogni nostra necessità è stata inventata un’applicazione, e in caso di esigenze particolari basta andare negli store dedicati ed acquistarla.

Probabilmente crediamo di sapere tutto su questo mondo, ma ci sfugge che esistono delle app che ci permettono di guadagnare e senza particolari sforzi.

Applicazioni di cui vi parleremo in questo articolo, nel quale trovate l’elenco di tutte le soluzioni possibili per fare soldi con le applicazioni disponibili per iOS e Android.

1) BeMyEye

BeMyEye è un’applicazione che ti permette di guadagnare grazie allo svolgimento di micro lavori, ovvero completando dei piccoli lavoretti.

Una volta installata l’applicazione, l’utente avrà di fronte una mappa che tiene conto della sua posizione attuale. Su questa mappa sono mostrati dei punti d’interesse dove, una volta svolti dei compiti specifici, si potrà ottenere il compenso indicato.

Nel dettaglio BeMyEye si occupa di rilevazioni puntuali per conto di grandi marchi, i quali si rivolgono a quest’azienda per conoscere un feedback sui loro prodotti presenti nei negozi di tutta Europa. Ed è qui che entra in gioco l’utente: questo, infatti, avrà il dovere di raccogliere informazioni e immagini sul modo in cui i prodotti sono messi in vendita e su eventuali promozioni.

Insomma, un’applicazione perfetta per coloro che vogliono diventare mistery shopper e guadagnare durante il tempo libero.

2) DreamStime

I fotografi professionisti - o anche gli amatori - possono guadagnare qualche soldo extra mettendo in vendita i loro scatti.

Tra le app che permettono di vendere e guadagnare con le proprie foto Dreamstime è sicuramente la migliore, almeno secondo quella che è l’opinione di chi l’ha utilizzata.

Il funzionamento è molto semplice: una volta iscritto il fotografo può caricare un’immagine la quale dopo essere stata approvata potrà essere scaricata - a pagamento - dagli altri utenti.

Il prezzo varia a seconda del livello dell’immagine; ogni immagine caricata, infatti, parte da un livello 0 per poi passare al 1° una volta raggiunti i 10 download. Per arrivare al 5° livello, invece, bisogna far scaricare la propria foto a più di 100 persone.

Più si sale di livello e maggiore sarà il prezzo dell’immagine e di conseguenza più soldi entreranno nelle tasche dell’autore. Per ogni foto, infatti, DreamStime riconosce dal 25% al 50% del prezzo di vendita, più un incremento del 15% per ogni immagine esclusiva.

3) Google Opinion Rewards

Anche il colosso Google ha creato un’app che ti permette di guadagnare in modo facile e veloce.

Google Opinion Rewards è un’applicazione che invia periodicamente all’utente dei sondaggi cui bisogna rispondere per ottenere una ricompensa. Questa si aggira dagli 8 ai 75 centesimi a sondaggio.

In questo caso però il compenso non sarà “reale” ma consiste in un credito bonus da poter spendere su Play Store scaricando applicazioni a pagamento, film o canzoni.

4) Ti Frutta

Questa è sicuramente una delle app più innovative tra quelle che ti permettono di guadagnare. Il funzionamento è molto semplice ed è strutturato in tre step fondamentali:

  • l’utente deve fare la spesa in un supermercato e acquistare uno o più prodotti tra quelli indicati nell’app, per ognuno dei quali è previsto un piccolo guadagno;
  • a questo punto l’utente dovrà fare la foto allo scontrino parlante come testimonianza dell’acquisto;
  • infine Ti Frutta accredita dei soldi sul proprio conto virtuale (variabili in base all’acquisto sostenuto) che possono girati sul conto corrente dell’utente in qualsiasi momento.

Insomma, un modo intelligente, innovativo e - soprattutto - conveniente per fare la spesa.

5) Fare soldi guadagna denaro

Il nome di questa applicazione - disponibile esclusivamente per Android - è tutto un programma. Con “Fare soldi guadagna denaro”, infatti, potete utilizzare il vostro smartphone per guardare video, pubblicità e per scaricare le app consigliate.

A seconda dell’azione viene attribuito un gettone (i coins) che verranno accumulati nel proprio salvadanaio virtuale, per poi essere convertiti in vero e proprio denaro che sarà accreditato su PayPal o tramite buono Amazon.

6) Vendita online

Ci sono poi diverse applicazioni che permettono di guadagnare semplicemente mettendo in vendita degli oggetti. Ad esempio c’è Catawiki, probabilmente la piattaforma di vendite all’asta più conosciuta al mondo dove il valore dei beni messi in vendita è certificato da un team di esperti.

Insomma potete improvvisarvi dei ricercatori di cimeli per poi metterli in vendita (ad un prezzo maggiore di quello d’acquisto) utilizzando questo interessante servizio. E chissà che un oggetto impolverato trovato in una cantina non si rilevi un piccolo tesoro.

Sono buone app per vendere e guadagnare anche le conosciutissime Subito.it, Ebay e Kijiji.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Guadagnare

Argomenti:

Android iOS Guadagnare

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.