Sweatcoin, ecco l’app che ti paga per camminare

È sbarcata in Italia Sweatcoin, l’app che monetizza i chilometri percorsi a piedi. E a 21 milioni di passi regala un iPhone X

Sweatcoin, ecco l'app che ti paga per camminare

C’è un motivo in più per camminare all’aria aperta.
Ogni passo può avere infatti un valore con Sweatcoin, app che arriva dalla Russia e che monetizza i chilometri percorsi a piedi.

Da poco disponibile anche in Italia, negli ultimi giorni ha fatto registrare un vero e proprio boom di download, complice anche l’allettante sfida proposta dall’applicazione, che regala un iPhone X al raggiungimento dei 21 milioni di passi.

Nata nel 2016 da un’idea di due ragazzi russi, Sweatcoin è già presente in diversi Paesi come Usa e Regno Unito, dove ha rapidamente preso piede, mentre in Italia è appena arrivata.

Sweatcoin, fare soldi camminando: ecco come funziona l’app

L’idea nasce dall’obiettivo di dare un impulso all’esercizio fisico, al movimento e di conseguenza a uno stile di vita sano.

Per questo i creatori hanno pensato a uno stimolo che partisse proprio dal portafoglio, dando agli utenti una ricompensa di 0,95 sweatcoin ogni mille passi.

Questi sweatcoin (letteralmente “moneta del sudore”) possono essere accumulati e in seguito utilizzati per l’acquisto di diversi prodotti, su un sito connesso alla stessa app.

Gli articoli acquistabili sono in prevalenza prodotti tecnologici come smartphone, televisori e kindle, ma ci sono anche abbonamenti ad altre app, scarpe, abbigliamento sportivo, audiolibri e miglia aeree.

Appena installata sul cellulare (l’applicazione giusta è quella che ha un’icona rotonda blu con all’interno una S bianca), chiederà alcuni dati indispensabili come il nome e l’accesso alla posizione, così da poter tenere il conto dei chilometri fatti.

Un claim specificherà di calcolare solo i percorsi effettuati all’aria aperta e non quelli in casa o in luoghi chiusi.


La schermata di Sweatcoin una volta effettuato il primo accesso e fornito i dati indispensabili al conteggio dei chilometri percorsi.

Al fine di registrare i passi, il cellulare deve essere acceso quando si cammina all’esterno. A 21 milioni di passi, ovvero a 20 mila sweatcoin, si ottiene un iPhone X.

L’app deve essere inoltre sempre aperta in background e non se ne deve mai forzare la chiusura; in quel caso, smetterebbe di tenere il conteggio.

L’unica vera pecca è che il programma nella sua versione di base non permette di accumulare più cinque monete al giorno; questo vuol dire che fare più di 5 mila passi nell’arco di 24 ore è inutile.

È possibile percorrere chilometri illimitati solo se si ottiene la versione premium, che però richiede un pagamento, anche se esclusivamente in sweatcoin.

Lo scopo nobile dell’app ha incontrato un’importante risposta dell’utenza praticamente in ogni Paese in cui è stata diffusa, e lo stesso successo ha portato all’attenzione di un numero elevatissimo di aziende, che spingono per caricare i loro prodotti sul sito di Sweatcoin dando agli utenti un panorama di premi sempre più ricco.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su App

Argomenti:

App Curiosità

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.