Analisi Forex: Cable, pattern Pin bar strizza l’occhio a strategie long

I corsi di Gbp/Usd sono in difficoltà nelle ultime sedute a causa dell’aumento delle tensioni relative alla Brexit. Il potenziale pattern di Pin bar però potrebbe frenare le velleità ribassiste sul cambio

Analisi Forex: Cable, pattern Pin bar strizza l'occhio a strategie long

Proseguono i ribassi sul cambio Gbp/Usd, che si attesta a 1,2986, lasciando sul terreno lo 0,22% rispetto alla sessione di venerdì scorso.

A spingere le vendite sul cambio nelle ultime sedute è l’incertezza legata al tema della Brexit. In questa settimana ci saranno diversi appuntamenti di rilievo sul tema (per approfondire), il primo dei quali previsto per domani, giorno in cui il Parlamento britannico sarà chiamato a decidere sul nuovo accordo tra il Primo Ministro inglese, Theresa May, e l’UE. Due gruppi euroscettici hanno già messo in guardia la Premier riguardo ad una nuova bocciatura dell’intesa.


Gbp/Usd, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Dal punto di vista grafico i prezzi di Gbp/Usd hanno trovato un valido supporto a ridosso della media mobile semplice a 50 giorni e sul livello statico lasciato in eredità dai massimi dello scorso 11 febbraio.

Dopo aver segnato nuovi massimi dal 9 luglio scorso, il cambio è stato vittima dei venditori, che hanno formato una serie di sette barre negative consecutive. Il test dell’area supportiva menzionata prima risulta fondamentale: da quando è iniziato il rimbalzo dal supporto a 1,2480, le quotazioni hanno utilizzato la SMA 50 come zona di concentrazione di domanda che ha sostenuto la serie di minimi crescenti.

Se questo elemento dovesse venire meno, ecco che tale successione verrebbe invertita e si avrebbero nuovi operatori ribassisti pronti a prendere il controllo dei corsi. Secondo l’analisi candlestick però, le quotazioni stanno formando un pattern di bullish Pin bar, che potrebbe far tornare la voglia di acquisti sul Cable.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative di breve periodo su Gbp/Usd


Elaborazione Ufficio Studi di Money.it

Secondo quanto emerge dall’analisi tecnica, si potrebbero valutare strategie di matrice long in caso di superamento di 1,3020, tenendo in considerazione che le prossime sedute saranno caratterizzate da forte volatilità. Lo stop loss andrebbe inserito al di sotto di 1,2920 mentre l’obiettivo principale a 1,3130. L’obiettivo finale sarebbe invece individuabile a 1,3140.

Iscriviti alla newsletter Analisi dei Mercati per ricevere le news su Analisi tecnica

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \