Fincantieri: questione STX affonda titolo in Borsa, cosa dice l’analisi tecnica

Ufficio Studi Money.it

09/01/2019

09/01/2019 - 10:25

condividi
Facebook
twitter whatsapp

La società attiva nel settore della cantieristica navale è sotto i riflettori per la questione STX. La Commissione Ue ieri ha accolto la domanda presentata da Francia e Germania che la invitavano ad esaminare la proposta di acquisizione di Chantiers de l’Atlantique (Stx France) da parte di Fincantieri, alla luce del regolamento sulle concentrazioni. Tonfo a Piazza Affari

Le azioni Fincantieri registrano un tonfo a Piazza Affari, in scia alla questione dell’acquisizione di Chantiers de l’Atlantique (STX France). Oggi il titolo cede il 7,46% attestandosi a 0,912 euro per azione. Osserviamo il quadro tecnico ed impostiamo le strategie operative.


Fincantieri, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

La struttura tecnica di lungo periodo è chiaramente ribassista per il titolo del settore navale. I corsi, con l’ampia candela ribassista segnata il 9 novembre scorso, si sono riportati stabilmente al di sotto della media mobile semplice a 50 periodi, denotando una chiara predominanza delle forze ribassiste. Inoltre, a livello puramente grafico, l’azione dei prezzi ha disegnato un modello di massimi e minimi decrescenti dai top segnati il 21 settembre a 1,514 euro, confermando le indicazioni algoritmiche.

La candela di oggi riporta le quotazioni in prossimità di un livello supportivo di lungo periodo a 0,903 euro, che conta la serie di minimi registrati durante l’ultima decade di agosto 2017, già testato di recente nelle sedute del 18 e del 27 dicembre. Le forze ribassiste si preparano quindi al terzo attacco del livello statico dopo aver segnato un massimo relativo con la candela di ieri a 1,018.

Un’eventuale rottura del livello orizzontale darebbe molto spazio di manovra sul fronte ribassista. Il prossimo livello al quale i compratori potrebbero ritrovare forza è posto a 0,866 euro per azione, supporto che conta il minimo di lunga data segnato durante la seconda decade del mese di aprile 2015.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su Fincantieri


Elaborazione Ufficio studi di Money.it

Alla luce della struttura tecnica Fincantieri si potrebbero quindi implementare strategie di matrice ribassista alla rottura del supporto precedentemente menzionato. In particolare la violazione ribassista di 0,903 euro fornirebbe un segnale short, in linea con la tendenza discendente di lungo periodo in atto dai top registrati a 1,524 il 21 settembre scorso. Lo stop loss per questo tipo di operatività potrebbe essere collocato sul 50% del range della candela black marubozu di oggi a 0,946. Un primo obiettivo di profitto potrebbe essere identificato quindi a 0,866, mentre un target finale a 0,802, livello statico lasciato in eredità dal low del 15 maggio 2015.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories