FCA: prezzi al primo ostacolo dinamico. Ecco come operare

Ufficio Studi Money.it

21/01/2019

In attesa del bilancio relativo al 2018, che verrà rilasciato il 7 febbraio, il CEO Mike Manley in questi giorni a Detroit, ha spiegato di essere soddisfatto dei risultati dell’esercizio che si è appena concluso. A livello tecnico i corsi oggi perdono vigore in prossimità di un livello dinamico

FCA: prezzi al primo ostacolo dinamico. Ecco come operare

Le azioni FCA oggi si attestano a 14,78 euro a Piazza Affari, in progresso dello 0,15%.

In attesa dei risultati consolidati del quarto trimestre e dell’intero esercizio 2018, il CEO Mike Manley ha spiegato di essere soddisfatto dei risultati dell’esercizio che si è appena concluso.

A livello tecnico i corsi del titolo automotive cominciano a mostrare i primi segnali di debolezza dopo il vigoroso rimbalzo effettuato dai minimi a 12,144 euro il 2 gennaio scorso.

FCA, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Al momento il titolo prosegue all’interno del canale discendente, in atto dal mese di agosto 2018, che vede come livello superiore la trendline discendente che collega i massimi registrati il 2 ottobre e il 3 dicembre, rispettivamente a 15,820 e 15,246 euro, ora transitante a 14,894 euro, mentre come livello inferiore la trendline ribassista che conta i minimi del 17 agosto e del 2 gennaio, rispettivamente a 13,40 e 12,14 euro.

Questo si può notare sia graficamente, dai range delle candele via via sempre più ristretti, sia dal fatto che cominciano a disegnarsi le prime barre con chiusura negativa, in particolare quella dell’attuale seduta e quella di giovedì scorso.

Anche l’oscillatore RSI conferma quanto si può notare graficamente con la curva di momentum che attualmente comincia a perdere direzionalità e a mostrare mostrare un primo flesso ribassista in area 63 punti.

Queste indicazioni assumono ancora di più valore dal momento che i corsi si sono portati a ridosso del livello dinamico discendente che rappresenta la parte superiore del canale precedentemente menzionato.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita
*Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario valutare se si può sostenere il rischio elevato di perdere il capitale investito.

Strategie operative su FCA

Elaborazione Ufficio studi di Money.it

Dal momento che i prezzi sono arrivati giunti al test del livello dinamico discendente a 14,894 euro mostrando i primi segnali di debolezza nella seduta odierna, si potrebbero implementare strategie di matrice ribassista, seppur di breve respiro. In particolare la rottura del minimo della candela di ieri a 14,578 euro fornirebbe un segnale short che avrebbe come primo obiettivo il livello dinamico espresso dalla media mobile a 50 giorni, ora transitante a 14,046 euro. Un target finale potrebbe invece essere identificato a 13,112 euro, prossimo supporto statico lasciato in eredità dal minimo segnato nella seduta del 10 dicembre 2018. Lo stop loss potrebbe essere identificato poco al di sopra del livello dinamico precedentemente menzionato a 15 euro per azione.

Da non perdere su Money.it

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.