AMG Performance Day 2022: alte prestazioni ed emozioni sul circuito di Imola

Marco Lasala

20 Maggio 2022 - 19:03

condividi

Sul circuito di Imola va in scena l’AMG Performance Day 2022, una giornata dedicata alle sportive ad alte prestazioni del marchio di Affalterbach.

AMG Performance Day 2022, Autodromo Enzo e Dino Ferrari, venerdì 20 maggio, in pista si scatenano le sportivissime del Marchio di Affalterbach. Sul circuito di Imola si riunisce così la grande famiglia Mercedes-AMG, dalla velocissima A 45 S alla GT S, sono ben ventinove i modelli che grazie alla loro potenza e alle loro performance, offrono intense emozioni ad alta velocità.

In occasione dell’AMG Performance Day 2022 debutta in anteprima italiana la nuova SL, una cabrio che complice un design totalmente nuovo e una serie di particolari che richiamano visibilmente la storica antenata, vedi la capote in tessuto, entra a far parte della gamma high-end di Stoccarda.

Mirco Scarchilli, Responsabile Marketing Communication Experience di Mercedes-Benz Italia: “La grande community di Mercedes-AMG cresce di anno in anno e il Performance Day è il nostro modo per ringraziare i tanti clienti e appassionati che hanno contribuito al successo italiano del marchio ad alte prestazioni della Stella. Un omaggio alla passione che faremo vivere non solo attraverso le esperienze di guida, ma anche grazie ad un percorso espositivo unico, che spazia dalla storia della SL al mondo degli e-Sports”.

AMG Performance Day 2022: appuntamento sul circuito di Imola

Quarantacinque varianti, ventinove modelli, dalla performance car alla sports car, dalla street legal alla race car, una gamma che spazia e accoglie SUV compatti, berline, station wagon, shooting brake, coupé, roadster e cabrio, per potenze comprese tra i 306 cavalli della A 35 ai 843 cavalli della GT e-Performance.

Motori con frazionamento a quattro, sei e otto cilindri, con trazione anteriore, posteriore e integrale 4Matic, una gamma ad altissime prestazioni che punta anche sulle alimentazioni mild-hybrid, plug-in hybrid e full electric per conquistare il pubblico.
Nel 2021 sono stati oltre 2.000 i nuovi clienti che hanno scelto e acquistato una Mercedes-AMG.

Gli appassionati del Marchio di Affalterbach si sono dati appuntamento all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, il Performance Day è un evento riservato ai possessori di Mercedes-AMG che consente di cimentarsi in pista al volante della propria vettura e di provare le ultime novità, il tutto sempre affiancati dai piloti professionisti dell’AMG Driving Academy.

Presenti in pista anche le full electric top di gamma firmate Mercedes EQ: la EQS ed EQE.

Non solo AMG Performance Day 2022

Tante le attività sparse su tutto il territorio italiano che consentono di vivere in prima persona e in tutta sicurezza le potenzialità di modelli di chiara impronta sportiva, sono tredici gli AMG Performance Center italiani, punti di ritrovo ma anche luoghi di culto per gli appassionati del Marchio di Affalterbach.

Una passione che viene alimentata anche e soprattutto da tante esperienze, quella sicuramente più emozionante è l’AMG Driving Academy che nel 2021 ha coinvolto ben 250 partecipanti.

Le attività didattiche che si aggiungono alla Driving Experience sono il Performance Tour e il Grand Tour.
A partire dal 2019 è possibile anche entrare a far parte del mondo Mercedes-AMG acquistando un’auto usata firmata AMG Certified, una novità che offre ai potenziali clienti la sicurezza di entrare in possesso di un usato affidabile e con chilometraggio certificato.

AMG A 45 S - Mercedes-AMG GT S - Prova in pista (Imola)

Prima di provare le due sportive, Massimo Arduini, Responsabile della AMG Driving Academy, illustra alla stampa specializzata, in un briefing interessantissimo, i punti più importanti di Imola, tracciato veloce ma insidioso per via delle sue curve, dalla Variante Tamburello alle Acque Minerali, è fondamentale la frenata e soprattutto guardare la prossima curva.

Primi giri in pista al volante della AMG A 45 S e subito le sorprese arrivano.

Un fulmine, una saetta tra le curve, difficilmente potrei desiderare di più, perché realmente è velocissima e ti trasmette un feeling impressionante: la Mercedes-AMG A 45 S è una compatta cinque porte spinta da un quattro cilindri in linea da 421 cavalli, un mostro di potenza ma soprattutto di divertimento.

Stabile, precisa, veloce, sembra non avere limiti, lasciando un ampio margine di divertimento, ha un rollio praticamente assente e un cambio fulmineo, sul circuito di Imola, scarichi le prime cinque marce lungo il rettilineo per poi inserire la sesta e staccare (frenare).

È tra le sorprese di una giornata dove tra mostri sacri della velocità e di potenza, lei con un 2 litri turbo, riserva emozioni infinite, sorprende, una sportiva pura da cinque stelle.

È il turno di provare in pista la potente AMG GT S.

Grintosa e cattiva, la GT è una coupé dal look straordinario e dalla potenza notevole, soprattutto nella variante S, merito dell’8 cilindri a V da 4 litri capace di una potenza di 510 cavalli per 650 Nm di coppia massima.

Le sue prestazioni sono da vera supercar, la velocità massima dichiarata dalla Casa della Stella a Tre Punte è di 310 km/h per uno 0 - 100 km/h in poco più di 3 secondi.

La GT S è una lama, ha una stabilità esemplare, una frenata da cardiopalmo e un cambio che regala fucilate ad ogni passaggio di marcia, inferiore e superiore.
Lo sterzo è millimetrico, una sportiva che impressiona per sua rapidità nel proiettarti alla curva successiva con una facilità disarmante, stiamo andando apparentemente forte eppure, la due porte tedesca non si scompone, anzi, chiede e vuole di più.

Argomenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it