Amazon e guida autonoma: Zoox nel mirino di Bezos?

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, ci sarebbero dei rumors relativi al possibile acquisto di Zoox, start-up del settore della guida autonoma, e Amazon. I dettagli

Amazon e guida autonoma: Zoox nel mirino di Bezos?

Il colosso dell’e-commerce Amazon sarebbe in trattative per acquistare la start-up Zoox, che appartiene al settore delle auto a guida autonoma. Per la società guidata da Jeff Bezos, si tratterebbe del primo acquisto di una start-up di questo comparto.

Secondo le fonti citate dal Wall Street Journal, le due aziende starebbero valutando un deal che valuterebbe Zoox a meno dei 3,2 miliardi di dollari valutati dagli investitori nel 2018, quando in un round di finanziamenti aveva raccolto 500 milioni di dollari. Lo stesso quotidiano americano scrive come “un accordo potrebbe dare nuova vita a una società che una volta era ad alto profitto e che ha visto la sua fortuna attenuarsi mentre lottava per raccogliere fondi”.

Zoox: di cosa si occupa la start-up nel mirino di Bezos

Fondata nel 2014, Zoox si occupa di padroneggiare una tecnologia che permetta di creare un sistema a guida autonoma, di costruire un sistema di ride-hailing e di riuscire a produrre in scala veicoli autonomi su misura.

Perché ciò sia possibile, sono necessari grandi capitali, e per il momento l’azienda non ha un grande partner automobilistico alle spalle.

La crisi causata dalla pandemia di Coronavirus ha peggiorato ulteriormente la situazione di Zoox, che si è trovata costretta a licenziare 100 dipendenti (10% della sua forza lavoro).

Argomenti:

Wall Street Amazon

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories