Allerta maltempo in 7 Regioni, dopo il caldo ecco i temporali: chi deve prestare attenzione

Giorgia Bonamoneta

7 Agosto 2022 - 18:30

condividi

È tempo di lasciarsi il caldo alle spalle. La prossima settimana sarà allerta meteo per 7 Regioni, dove si riverseranno temporali sparsi. Ecco in quali località e per quanto.

Allerta maltempo in 7 Regioni, dopo il caldo ecco i temporali: chi deve prestare attenzione

Lanciata l’allerta meteo in 7 Regioni. Dopo il caldo estremo della settimana appena trascorsa, la prossima settimana ( a iniziare da domenica 8 agosto 2022) presenterà un maggior numero di Regioni a rischio maltempo. Il tempo sarà soggetto a temporali sparsi principalmente nel Centro-Nord, tra Piemonte, Emilia-Romagna e Toscana.

Se la scorsa settimana era stato l’anticiclone africano a portare un’ondata di calore, questa settimana saranno le infiltrazioni di aria fredda proveniente dalla Francia a determinare l’instabilità atmosferica e i conseguenti temporali. L’allerta è stata lanciata soprattutto per quelle Regioni che vedranno accompagnata all’acqua dei temporali alcuni casi di grandinate e forti raffiche di vento.

C’è chi attenderà l’arrivo di quest’aria fresca desideroso di prendere una pausa dal caldo afoso di agosto e chi, progettando le proprie vacanze e ferie nella settimana di Ferragosto, dovrà vedersela con alcune criticità. Il maltempo ha infatti già creato disagi, come ricorda Agi, in Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta, dove in un’ora sono caduti quasi 100 mm d’acqua. Le forti piogge hanno causato frane e interruzioni di strade, ma fortunatamente senza feriti.

Allerta maltempo, temporali sparsi: dove fare attenzione

Domani, 8 agosto 2022, nella settimana che precede quella di Ferragosto, il tempo potrebbe subire variazioni inaspettate. Dopo l’arrivo del freddo e dei temporali nel Nord, dovuti alla discesa di aria fredda dalla Francia, tra lunedì e martedì il fronte temporalesco raggiungerà anche il resto della penisola, concentrandosi particolarmente tra il Centro e il Nord. Ci sarà quindi un’attenuazione del caldo provato nella settimana appena trascorsa, ma ci sarà un forte aumento di instabilità atmosferica.

Le Regioni più instabili, che potranno vedere episodi di temporali già a partire tra la notte del 7 agosto e il mattino dell’8 agosto 2022, saranno Piemonte orientale, Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto occidentale. Tra il Centro e il Sud il cielo si coprirà in attesa di un peggioramento, con sviluppo di rovesci e temporali a partire da mercoledì.

L’allerta meteo è stata data in seguito ai recenti avvenimenti temporaleschi che hanno coinvolto all’estremo Nord italiano, cioè le Regioni di Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige. In queste due regioni i temporali, dopo il periodo di siccità, hanno causato una serie di frane e allagamenti. Il danno maggiore comunque è stato riscontrato in un acquedotto della zona di Courmayeur, con la conseguente interruzione della distribuzione dell’acqua.

Temperature in calo in tutta Italia: meno di 40° anche al Sud

L’aria fredda proveniente dalla Francia rinfrescherà tutto il paese, con temperature in leggero rialzo solo nel Nord-Ovest. Nel Centro e nel Sud Italia si toccheranno gli ultimi picchi di 35-36° nella giornata di lunedì 8 agosto. A partire da martedì 9 agosto, con l’arrivo dell’instabilità dal Nord, ci saranno temporali in Lazio, Umbria, Abruzzo, Molise e nel Sud Italia tutto, comprese le isole. Questo porterà a un calo delle temperature, che si assisteranno tre 27 e i 33°.

Si prospetta quindi un Ferragosto non troppo caldo, con l’assenza di nuove ondate di calore. La tendenza è quella di prevalenza di sole nel Nord, con pochi temporali limitati ai rilievi montuosi, mentre nel Centro e nel Sud un tempo più instabile, almeno fino a Ferragosto, permetterà di sopportare un caldo senza afa, dicono gli esperti. Questo sarà dovuto proprio alla circolazione di instabilità sul territorio, con possibili temporali sparsi.

Argomenti

# estate

Iscriviti a Money.it