AliExpress: come contattare l’assistenza clienti

Redazione Tecnologia

31 Agosto 2022 - 10:30

condividi

Contattare il servizio clienti di AliExpress non è sempre facile: non c’è un numero di telefono e, di solito, non sono molto veloci a rispondere alle e-mail. Ecco un altro paio di pratiche soluzioni

AliExpress: come contattare l'assistenza clienti

AliExpress è una piattaforma di negozi online di proprietà di Alibaba lanciata nel 2010. Diversamente da Amazon, che vende anche prodotti direttamente ai consumatori, AliExpress agisce come semplice e-commerce e si limita a collegare le imprese cinesi con gli acquirenti che cercano prodotti di ogni tipo (abbigliamento, elettronica, telefonia, accessori tech, cose per la casa, giocattoli, biciclette, gioielli, utensili) a prezzi convenienti.

Il motivo che si cela dietro a offerte così vantaggiose è legato al fatto che i costi di produzione in Cina sono nettamente inferiori rispetto ai nostri, e anche perché quasi tutta l’elettronica e i prodotti tech sono realizzati lì. Purtroppo, però, spesso i prodotti sono cloni o contraffatti, e gli utenti rischiano di incappare in truffe. Per evitare di subirne è sempre bene consultare le recensioni e i feedback degli altri clienti prima di acquistare da un venditore.

Nel caso, però, in cui si abbia riscontrato un problema con la merce ricevuta o con il servizio offerto da AliExpress è sempre possibile rivolgersi direttamente alla piattaforma di e-commerce anche se, va detto, riuscire a contattare il servizio clienti non è sempre semplice.

Innanzitutto non esiste un vero e proprio numero di telefono da poter chiamare liberamente, poi i tempi di attesa per la risposta a una e-mail di spiegazioni possono essere davvero biblici. Ci sono dei modi, però, più o meno efficaci per riuscire a contattare l’assistenza dell’e-commerce. Scopriamo insieme i metodi più efficaci per riuscire a contattare l’assistenza clienti di AliExpress.

Contattare il servizio clienti attraverso la chat di AliExpress

Il modo più efficace per riuscire a rivolgersi direttamente al sito di e-commerce è quello di parlare con Eva, il chatbot di AliExpress. Eva può essere contattata, sia attraverso il sito web di AliExpress, che direttamente attraverso la app. Con questo chatbot, però, è possibile ottenere solo risposte automatiche alle domande più frequenti del sito web, poiché non è una persona reale a rispondere alle domande degli utenti, ma un programma informatico.

Questo chatbot, in ogni caso, è spesso utile per guidare i clienti su come procedere quando si tratta di ordini non ricevuti, controversie e/o problemi con un articolo ricevuto. Se, invece, si tratta di domande più specifiche è difficile riuscire a ottenere una risposta soddisfacente da Eva. Ecco perché il consiglio è quello di provare prima questa chat e, se non si ottiene alcuna informazione utile, passare ad altre opzioni.

Per contattare Eva dal sito web è necessario seguire questi passaggi:

  • cliccare su Account;
  • cliccare su «Need help?» dalla finestra pop-up con l’emoticon «Eva» che appare in basso a destra della pagina;
  • se non si visualizza questa finestra, cliccare su «Servizio Clienti» in basso a sinistra;
  • andare su «Servizio Online» e cliccare su «Chat Now»;
  • selezionare una delle domande preimpostate o scriverne una.

Per contattare Eva dall’app di Aliexpress:

  • dalla home page dell’app, andare su «My Account» (in basso a destra);
  • cliccare su «Help Center»;
  • cliccare su «Chatbot Eva»;
  • selezionare una delle domande preimpostate o scriverne una.

Richiedere una telefonata

Nel caso in cui non si voglia utilizzare il chatbot, o questo non sia stato in grado di risolvere il problema è possibile (ma solo per alcuni paesi) richiedere che un operatore AliExpress telefoni al numero indicato.

Non è possibile, però, chiamare direttamente il servizio clienti, o scegliere la fascia oraria in cui ricevere la telefonata. Inoltre, per prenotare una di queste chiamate, si deve necessariamente prima indicare l’ordine per il quale si intende avanzare la richiesta. In questo modo, l’operatore conoscerà già i dettagli dell’ordine quando effettuerà la chiamata.

Contattare il servizio clienti di AliExpress via e-mail o sui social media

Anche se, come detto, i tempi per ricevere una risposta dal servizio clienti di AliExpress possono essere parecchio lunghi, è sempre possibile scrivere una e-mail all’indirizzo AEbuyerservice@aliexpress.com indicando il problema.

Infine, un’ultima opzione a disposizione degli utenti è quella di contattare il gigante dell’e-commerce cinese attraverso le loro piattaforme di social media, dove di solito rispondono ad alcune domande. Anche se dispongono di pagine Facebook e Instagram, solitamente il servizio clienti di AliExpress tende a rispondere con una maggiore frequenza attraverso altri social come Twitter e Messenger. Inoltre, AliExpress offre anche un’opzione WhatsApp, nel caso in cui sia più comodo per l’utente finale.

Iscriviti a Money.it