Windows 10: tutte le caratteristiche e novità del nuovo sistema operativo Microsoft

Microsoft ha presentato una anteprima tecnica del suo nuovo sistema operativo Windows 10. Scopriamo assieme tutte le caratteristiche principali e novità in arrivo.

Contro ogni previsione, Windows ha annunciato il nome del suo nuovo sistema operativo: Windows 10. No, non ci sono errori. Il team Microsoft ha saltato a piè pari la versione Windows 9 e sceglie di battezzare il sistema del futuro direttamente Windows 10. Quella mostrata in un video nei giorni scorsi non è che una semplice introduzione a quello che sarà il nuovo sistema operativo Microsoft, ma possiamo sin da ora godere delle caratteristiche e novità in arrivo. Scopriamo assieme quelle principali.

Si chiamerà Windows 10

A quanto pare la scelta è stata dettata puramente dal senso pratico: con Windows 9 si intendeva infatti la linea di sistemi operativi Windows 95 e 98 e per evitare il conflitto o possibili fraintendimenti in fase di programmazione, ecco spuntare Windows 10. Questa è solo una supposizione, ma Microsoft non ha rilasciato comunicati ufficiali sul perchè della mancanza di un Windows 9, e questo è quanto di meglio ci sia venuto in mente.

Chi non muore si rivede: bentornato, Menu Start

Il Menu Start (com’era stato mostrato nell’anteprima di aprile) viene reintrodotto dopo l’esperienza Windows 8. Sarà un ibrido tra i classici Menu Start a cui Windows per anni ci ha abituato e le funzionalità di Windows 8. Microsoft promette che sarà personalizzabile a piacimento non solo per caratteri, dimensioni e colori, ma anche a livello di ricerche individuali e con l’aggiunta della visualizzazione dei risultati della ricerca inclusi nel web.

Nuove applicazioni Desktop

Il concetto di app oramai è entrato nel nostro DNA, e non è solo parte della genetica del mercato mobile. Le nuove applicazioni moderne e funzionali pensate da Microsoft per i propri desktop prenderanno il nome di «applicazioni universali» e saranno a centinaia per ogni esigenza.

Multitasking e Desktop multipli migliorati

La nuova funzione Task View permetterà di visualizzare tutti i vostri desktop attivi contemporaneamente, permettendo di creare desktop multipli con compiti specifici. Anche Aero Snap giunge rinnovato, permettendo ora di prelevare screenshot da quattro finestre contemporaneamente.

Prompt dei comandi e interfaccia Touch

Il Prompt dei comandi subirà cambiamenti netti, annuncia Microsoft. Nel primo video di presentazione notiamo la possibilità di incollare una qualsiasi directory nel prompt semplicemente tramite la scorciatoia Ctrl+V. A prima vista può sembrare una cosa di poco conto, ma se siete tra quelli che fanno un utilizzo smodato del prompt dei comandi, capirete subito la comodità di questa nuova funzionalità.

Il grande obiettivo di Microsoft è quello di unificare l’esperienza di Windows 10 tra quanti più dispositivi possibile, inclusi tablet e PC. La stessa cosa si era detta di Windows 8, ma i risultati non erano stati quello sperati. Windows 10 ci riprova, introducendo nuovi movimenti volti a rendere l’esperienza di controllo del sistema sui dispositivi quanto più touch-friendly possibile.

Vi lasciamo col video originale di anteprima rilasciato da Microsoft, dove potrete trovare la presentazione di tutte le nuove caratteristiche e novità annunciate.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia

Argomenti:

Microsoft Windows

Condividi questo post:

1 commento

foto profilo

assunta • Agosto 2015

Vorrei ricevere le istruzioni in italiano. Ho caricato windows 10 sul mio pc ed ora non trovo più come variare l’intensità della luce, del volume,ecc.
Aiuto!

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.