WhatsApp smetterà di funzionare su 40 smartphone: lista ufficiale e completa

WhatsApp non funzionerà più su 40 smartphone: la lista ufficiale dei device che diranno addio alla popolare app di messaggistica.

WhatsApp smetterà di funzionare su 40 smartphone: lista ufficiale e completa

WhatsApp smetterà di funzionare su più di 40 smartphone entro la fine del 2019: l’annuncio è ufficiale e la popolare app di messaggistica si prepara a dire addio a diversi cellulari tra cui Windows Phone, i device realizzati da Microsoft che nel corso degli ultimi anni, non hanno registrato un tasso di vendite tale da incrementarne la produzione.

Entro fine anno WhatsApp interromperà il supporto per 40 smartphone inclusi Windows Phone e altri operanti con l’ecosistema realizzato da Microsoft come Nokia Lumia. In questo modo tutti i modelli coinvolti non potranno più ricevere alcun tipo di aggiornamento e upgrade per le future versioni dell’app (che ha in serbo la Dark Mode e l’arrivo degli Sticker animati).

L’applicazione dovrebbe diventare inutilizzabile a partire dal 31 dicembre 2019, un capodanno triste per chi possiede i dispositivi presenti nella lista, che sarà costretto a cambiare dispositivo o a rinunciare a un’applicazione tanto utilizzata in tutto il mondo.

WhatsApp non funzionerà più: la lista degli smartphone coinvolti

Dal 1 gennaio 2020 quindi WhatsApp non sarà più utilizzabile su Windows Phone per inviare messaggi tra i contatti.

Purtroppo lo sviluppo di Windows 10 Mobile è stato interrotto da circa un anno e il team di WhatsApp è solo un’altra pedina ad abbandonare una nave che affonda: attraverso il post ufficiale rilasciato sul blog ufficiale dedicato all’app non si capisce bene se l’abbandono riguarderà quasi la totalità dei dispositivi (dato che si parla solo ed esclusivamente di Windows Phone).

La notizia però sembra confermata da MSPowerUser, che avrebbe ottenuto la conferma direttamente da WhatsApp dell’addio predestinato anche per gli utenti Windows 10 Mobile. Alcune funzionalità, secondo gli sviluppatori, potrebbero già non essere più disponibili prima della data di switch off finale.

Per chi nutrisse ancora di qualche dubbio riguardo la lista dei dispositivi su cui WhatsApp sarà bloccato, ecco la lista completa:

  • Prestigio MultiPhone 8500 Duo,
  • Nokia Lumia 636,
  • Kazam Thunder 340W,
  • Microsoft Lumia 535, Archos
  • 40 Cesium, NGM Harley Davidson,
  • Nokia Lumia 735,
  • Nokia Lumia 830,
  • HTC One (M8) Windows Phone,
  • Nokia Lumia 530,
  • Nokia Lumia 930,
  • Nokia Lumia 635,
  • Nokia Lumia 630,
  • Samsung GT-i8750 ATIV S,
  • Microsoft Lumia 540 Dual SIM,
  • Microsoft Lumia 430 Dual SIM,
  • Microsoft Lumia 640 LTE,
  • Acer Liquid M220,
  • Kazam Thunder 450W,
  • Kazam Thunder 450WL,
  • Microsoft Lumia 640 XL LTE,
  • TrekStor WinPhone 4.7 HD,
  • Microsoft Lumia 435,
  • Microsoft Lumia 532,
  • Alcatel OneTouch Pop 2 Windows Phone,
  • Prestigio MultiPhone 8400 Duo,
  • Nokia Lumia 525,
  • Huawei Ascend W2,
  • Nokia Lumia 1020,
  • Nokia Lumia 625,
  • Nokia Lumia 925,
  • Nokia Lumia 520,
  • Nokia Lumia 720,
  • Huawei Ascend W1,
  • Nokia Lumia 620,
  • Samsung GT-i8750 ATIV S,
  • HTC 8S, HTC 8X,
  • Nokia Lumia 820,
  • Nokia Lumia 920.

Per rimediare si potranno comunque continuare a utilizzare le app alternative a WhatsApp disponibili su Windows Phone, ma questo importante abbandono segna definitivamente l’addio dell’avventura Microsoft su mobile.

Ti potrebbe interessare: WhatsApp smetterà di funzionare su iPhone: i modelli coinvolti

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Whatsapp

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.