Vedere Dazn su Smart TV

Come vedere Dazn su Smart TV: una guida completa con tutti i passaggi da seguire per guardare lo sport di Dazn.

Vedere Dazn su Smart TV

A partire dalla stagione 2018-2019 diverse partite del campionato di calcio della Serie A sono visibili in esclusiva su Dazn, un servizio di video streaming specializzato nella trasmissione di eventi sportivi. Oltre che sui dispositivi mobili e sui computer, Dazn è fruibile anche su Smart TV grazie all’app ufficiale realizzata appositamente per i televisori che si connettono alla rete Wi-Fi di casa.

Il motto di Dazn è “Lo sport come lo vuoi vedere”. Al suo debutto in Italia, la piattaforma sollevò numerose polemiche a causa dei problemi riscontrati dagli utenti durante la visione dei primi incontri di Serie A e B. Nonostante ancora oggi vengano mosse delle critiche nei confronti del servizio, è innegabile che Dazn rappresenti una novità assoluta nella fruizione degli eventi sportivi. A differenza di tutti gli altri concorrenti, infatti, è prevista esclusivamente la visione in streaming. Come vedremo, questa scelta presenta dei pro e dei contro. Tra i vantaggi c’è sicuramente quello di guardare una partita di calcio legalmente in streaming su un televisore di ultima generazione.

Di seguito spiegheremo come vedere Dazn su Smart TV, illustrando nel dettaglio i passaggi da compiere per una corretta visione dell’evento sportivo in programmazione. Nella prima parte della nostra guida affronteremo il discorso riguardo alle operazioni preliminari, tra cui l’abbonamento e i requisiti minimi richiesti dalla piattaforma di video streaming. Dedicheremo invece la seconda parte al funzionamento dell’app Dazn su Smart TV, al fine di chiarire eventuali dubbi o incertezze su come procedere una volta completato l’abbonamento.

Importante: la guida è stata realizzata usando uno Smart TV Samsung dell’anno 2015 con il sistema operativo proprietario Tizen. Per alcuni passaggi, come ad esempio la verifica della connessione Internet e il download dell’app, alcune indicazioni potrebbero differire leggermente rispetto all’utilizzo di uno Smart TV di una marca diversa da Samsung.

Operazioni preliminari

Prima di tutto, è fondamentale sapere se la propria Smart TV rientri o meno nella lista ufficiale dei dispositivi che supportano Dazn. La seconda operazione preliminare è la registrazione all’app e, di conseguenza, l’abbonamento al servizio di video streaming.

Inizieremo dunque con il rispondere alla domanda sulla compatibilità o meno del nostro Smart TV in relazione alla visione di Dazn. Dopodiché illustreremo la procedura per completare la registrazione ed effettuare l’abbonamento.

Smart TV compatibili

Quali sono le Smart TV compatibili con Dazn? A sciogliere ogni dubbio è il sito ufficiale di Dazn, dove nella sezione FAQ alla voce Quali dispositivi sono supportati da Dazn risponde:

  • Android TV
  • Apple TV
  • LG Web OS TV
  • Panasonic Smart TV
  • Samsung Tizen TV
  • Android TV Sony
  • Hisense Smart TV

Nel caso specifico di un Smart TV Samsung avente il sistema operativo proprietario Tizen, occorre specificare che la compatibilità è estesa a tutti i modelli commercializzati dalla casa costruttrice sudcoreana dal 2015 ad oggi. Se non si conosce l’anno esatto di vendita del televisore, si può risalire a questo dato agevolmente leggendo il codice modello del dispositivo riportato nel retro: se come quinta cifra compare la lettera L o una lettera successiva dell’alfabeto (M, N, ecc.), lo Smart TV è compatibile. Infatti, con la lettera L si identifica l’anno 2015.

Qui un esempio dei codici modello dei Smart TV Samsung e la relativa compatibilità a Dazn o meno (in grassetto la lettera a cui fare riferimento):

  • UE55L8000AFXZ: compatibile
  • UE55F8000AFXZ: non compatibile
  • UE55M8000FXAZ: compatibile

Per un ulteriore chiarimento, consigliamo di visitare il sito ufficiale Samsung a questo link.

Abbonamento

Dopo che si è certi di poter vedere sul proprio Smart TV la partita di Serie A o di Serie B trasmessa da Dazn, si può procedere con la sottoscrizione dell’abbonamento. La piattaforma prevede una prova gratuita di un mese, al termine della quale il costo mensile sarà pari a € 9,99. Il piatto forte dell’offerta è rappresentato dalle tre partite di Serie A esclusive per ogni turno di campionato, insieme a tutte le partite di Serie B. Inoltre Dazn trasmette in esclusiva la Liga e la Ligue 1, le due divisioni di massima serie del calcio spagnolo e di quello francese.

Per effettuare l’abbonamento bisogna collegarsi al sito ufficiale Dazn e cliccare sul tasto Comincia il tuo mese gratis. Nella nuova schermata visualizzata, occorre riempire i campi Nome, Cognome, Inserisci il tuo indirizzo email, Crea una password e Reinserisci la password. Fatto questo, è necessario aggiungere la spunta accanto alla frase relativa alle condizioni di utilizzo, quindi si clicca sul tasto Continua.

La schermata successiva mostra le modalità di pagamento disponibili. Si può scegliere tra carta di credito, carta di debito e PayPal. Dopo aver effettuato la scelta e inserito i propri dati, non ci resta che cliccare sul tasto Attiva abbonamento con pagamento dopo il periodo di prova. Poco dopo arriverà un email di conferma da parte di Dazn, con l’invito di iniziare a guardare subito gli eventi in programmazione.

Se si è già clienti Sky o Mediaset Premium, Dazn offre una tipologia di abbonamento differente: per conoscere l’offerta clicca qui (Sky) oppure qui (Mediaset Premium).

Come accennato in precedenza, terminato il periodo di prova l’abbonamento si rinnova in automatico per il mese successivo al costo di € 9,99. Qualora si voglia disdire il contratto, lo si può fare in qualsiasi momento, anche durante il periodo di prova, così da non dover poi essere costretti a pagare il costo del rinnovo. Riguardo a ciò, suggeriamo la lettura della nostra guida sulla disdetta a Dazn.

Verifica connessione

Prima di procedere con il download dell’applicazione Dazn per Smart TV, suggeriamo di verificare che la connessione alla rete Wi-Fi di casa sia attiva. Per fare questo, pigiamo sul nostro telecomando il tasto Menu, ci spostiamo quindi sulla scheda Rete e selezioniamo la voce Stato Rete. L’avviso “la rete wireless e la connessione a Internet sono configurate e pronte per l’uso” conferma che il dispositivo è collegato in maniera corretta a Internet.

Se il tentativo fallisce, potremo considerare di eseguire un secondo tentativo cliccando sul tasto Riprova. Qualora il sistema continui a riportare l’errore di rete, premiamo il tasto Disconnetti e ripetiamo la procedura di connessione reinserendo la password del Wi-Fi.

Come vedere Dazn su Smart TV

Siamo ora pronti per vedere Dazn sul nostro Smart TV. L’ultimo passaggio da compiere è il download dell’applicazione, così da poter seguire l’evento sportivo in streaming comodamente seduti sul divano.

Qualora avessimo uno Smart TV incompatibile con Dazn, sarebbe impossibile per noi scaricare l’app. Fortunatamente però, esistono dei dispositivi che possiamo associare al televisore e che ci consentono di eseguire il download. Tutto questo sarà argomento dei prossimi due paragrafi.

Download app

Il download dell’app Dazn su Smart TV è un’operazione semplice e intuitiva. Prendendo come esempio uno Smart TV Samsung, è sufficiente premere il tasto del telecomando raffigurante l’icona del cubo (Smart Hub), quindi selezionare il riquadro Applicazioni con la pressione del tasto OK. Ci si sposta ora con i tasti Freccia su e Freccia destra sul simbolo della lente d’ingrandimento, si preme sul pulsante OK e si digita la parola Dazn, dando quindi l’ok selezionando la voce Fatto. Dopo pochi secondi il sistema restituirà l’applicazione Dazn. A questo punto non ci resta che avviare il download selezionando il comando Scarica e premendo sul pulsante OK.

Una volta completato il download dell’app, selezionare il riquadro di Dazn premendo il tasto OK del telecomando e attendere il caricamento della pagina principale, in cui si dovrà completare la procedura di login inserendo le credenziali usate al momento della registrazione (prima di sottoscrivere l’abbonamento).

Dalla schermata principale dell’app Dazn possiamo scegliere quale evento sportivo vedere, muovendoci nel menu semplicemente con i tasti Freccia su, Freccia giù, Freccia destra, Freccia sinistra. Per effettuare una scelta bisogna pigiare il tasto OK, per tornare indietro invece il tasto Return, per uscire dall’app è sufficiente premere il pulsante Exit dal telecomando e confermare la scelta selezionando il comando OK.

Dispositivi connessi

Anche se lo Smart TV non ci permette di scaricare l’applicazione, esiste un modo piuttosto semplice per vedere Dazn sul nostro televisore. Infatti, basta che associamo allo SMART TV uno dei dispositivi presenti nella seguente lista:

  • Amazon Fire TV Stick
  • Google Chromecast
  • PS4/PS4 Pro
  • Xbox One/Xbox One S/Xbox One X
  • TIM Box
  • Sky Q Platinum/Sky Q Black

Ciascuno di loro permette di scaricare Dazn bypassando lo store del proprio Smart TV. Con la chiavetta Google Chromecast è sufficiente invece scaricare l’app per dispositivi mobili e avviare la riproduzione su smartphone, con il video che verrà poi trasmesso anche sul televisore.

In caso di problemi

Se durante la visione di Dazn in streaming su Smart TV sorgono dei problemi, come ad esempio frequenti interruzioni al segnale o una scarsa qualità video, si ha l’opportunità di contattare l’assistenza clienti tramite i servizi Live Chat o Contattaci presenti nella sezione FAQ della home page. Per maggiori dettagli puoi leggere Dazn non funziona o dà problemi? Ecco come risolvere

Scopri anche come avere due (o più) mesi gratis dell’abbonamento Dazn.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.