UBI Banca: Massiah si dimette, semestrale sotto la lente

UBI Banca alle prese con la semestrale e con le dimissioni di Victor Massiah. Che succede?

UBI Banca: Massiah si dimette, semestrale sotto la lente

La semestrale di UBI Banca è stata accompagnata dalle dichiarazioni del CEO Victor Massiah, che ha deciso di rassegnare le proprie dimissioni.

“Annuncio che lascerò la società questa sera”, ha dichiarato in seguito alla presentazione dei conti relativi alla prima metà del 2020.

Il tutto, si noti, a pochi giorni dalla conclusione dell’OPAS di Intesa Sanpaolo. La decisione dell’uomo, infatti, non è giunta come un fulmine a ciel sereno ma era stata già largamente anticipata.

Semestrale UBI Banca: come è andata la prima metà del 2020

Da gennaio a giugno, dunque nella prima semestrale del 2020, UBI Banca ha portato a casa 184,29 milioni di euro di utile netto, risultato da confrontare con i 133,4 milioni del pari periodo 2019.

I proventi operativi sono scesi da 1,83 a 1,8 miliardi di euro (-1,8 punti percentuali su base annua), mentre il risultato della gestione operativa è passato da 640,51 milioni a 616,82 milioni di euro.

A fine giugno, i crediti netti verso la clientela hanno toccato quota 83 miliardi, giù dagli 83,2 miliardi di fine marzo. Di conseguenza il totale è sceso a 6,57 miliardi in termini lordi e a 3,91 miliardi in termini netti.

Ancora secondo la semestrale di UBI Banca, il CET1 ratio fully loaded è migliorato dal 12,29% al 13,41%, mentre il Total Capital Ratio si è attestato al 17,84% fully loaded e al 17,88% phased in.

Il patrimonio netto al 30 giugno 2020 è risultato di 10,24 miliardi di euro.

Le dimissioni di Massiah

Come già ribadito le dimissioni del CEO di UBI Banca non sono giunte come un fulmine a ciel sereno e hanno trovato ragion d’essere negli ultimi sviluppi con Intesa Sanpaolo.

“Il Consiglio di Amministrazione ha compreso le motivazioni del Dott. Massiah, legate alla radicale modifica della compagine azionaria della Banca, e accettato la decisione,”

si legge nel comunicato stampa pubblicato sul sito dell’istituto di credito, che ha attribuito temporaneamente “facoltà e poteri” a Elvio Sonnino, già Vice Direttore Generale Vicario.

Dopo la semestrale e dopo le annunciate dimissioni di Massiah le azioni UBI Banca hanno continuato a scambiare in rialzo ma senza performance di nota a Milano.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories