ToonMe: come funziona l’app che ti trasforma in un cartone animato

Matteo Novelli

19 Gennaio 2021 - 13:40

condividi

Come funziona ToonMe e come usare gratis l’app che ti trasforma in un cartone animato sullo stile Disney Pixar.

ToonMe: come funziona l'app che ti trasforma in un cartone animato

Come funziona ToonMe, l’app del momento che ti trasforma in un cartone animato e che permette di avere il proprio ritratto con lo stile di un personaggio Disney Pixar: diventata popolare in pochissimo tempo, una vera e propria challenge che ha coinvolto diversi VIP trasformati dagli utenti in cartoon.

Basta scaricare l’app, caricare una foto o un selfie dalla propria galleria e avviare la trasformazione attraverso i vari effetti e filtri presenti all’interno dell’applicazione. ToonMe è diventata un’app di tendenza grazie a diversi influencer che attraverso Instagram e TikTok hanno pubblicato la propria foto in versione cartone animato, consigliando l’app e facendo incuriosire gli utenti.

Noi vi avevamo rivelato già tempo fa come trasformarvi in un personaggio Disney ma ora esiste un’app dedicata che contiene questo e tanti altri effetti: ecco come funziona.

ToonMe gratis: come trasformare la tua foto in un cartone animato

Per prima cosa è necessario scaricare l’applicazione da App Store e Google PlayStore a seconda del vostro device, iPhone o smartphone Android.

L’applicazione offre un abbonamento a pagamento (che rimuove pubblicità, offre upload illimitati, permette di salvare sul rullino e rimuove il watermark dell’app) a 4,99 dollari a settimana (con un periodo gratuito di 3 giorni) oppure una versione gratis con limitazioni.

Una volta completato l’accesso fate tap su “Upload Photo” e scegliere se caricare una foto (Upload from Photos) o scattarvi un selfie temporaneo. Utilizzate la foto scelta e cliccate su “Unlock Picture” e “Unlock for free” se non avete scelto di sottoscrivere un abbonamento.

L’abbonamento può essere sottoscritto per poi essere disattivato prima dello scadere dei tre giorni (al termine dei quali scatta il pagamento settimanale automatico).

ToonMe: come usa foto e dati? Privacy e sicurezza

Dopo lo scandalo FaceApp gli utenti sono sempre più attenti e guardinghi in merito a questo tipo di app che hanno accesso alla galleria e modificano direttamente i tratti del nostro viso.

Concedere l’autorizzazione a ToonMe può essere pericoloso? No e l’utente può rifiutarsi di condividere parte o in toto alcune autorizzazioni. Nei dettagli riguardo l’informativa sulla privacy di ToonMe si legge che immagini, elaborati e foto condivise con i server dell’applicazione restano memorizzati all’interno dei database centrali per un periodo massimo di 14 giorni per poi essere eliminati automaticamente.

L’utilizzo dei dati e delle foto resta in parte celato ma solitamente le foto vengono utilizzate per migliorare gli algoritmi e le modifiche applicate dall’app.

Argomenti

# Apple
# App

Iscriviti a Money.it