Il numero uno di Tesla, l’amministratore delegato Elon Musk ha confermato che la sua azienda offrirà un abbonamento al suo sistema di guida autonoma totale da inizio 2021, anche se in questa fase non sono ancora noti né il prezzo né la periodicità dei servizi che potrebbero essere contrattati.

La guida autonoma totale o Full-Self Driving è il pacchetto più avanzato dell’azienda di Palo Alto. Al momento costa 7.500 euro e si acquista con un unico pagamento.

Tesla offrirà un abbonamento per la sua guida autonoma completa

Tesla ha affermato che il prezzo di questa tecnologia aumenterà man mano che la sua guida autonoma sarà perfezionata, quindi Musk ritiene che acquistarla ora sia un investimento per il domani.

Anche così, ci sono acquirenti che accedono alla loro auto elettrica con un leasing o che semplicemente non vogliono affrontare un costo praticamente equivalente alla differenza tra una Model 3 standard e una Long Range.

Per loro, la società statunitense offrirà un abbonamento - non è noto se mensile o annuale. Musk lo ha anticipato con un messaggio sui suoi social, dove ha risposto a un utente che gli ha detto che non aveva senso acquistare il pacchetto se guida il suo veicolo in leasing.

Al momento non è noto quanto si pagherà e se il canone sarà mensile o annuale

Il Full-Self Driving di Tesla è attualmente in fase di test negli Stati Uniti e potrebbe essere disponibile per la maggior parte dei consumatori, almeno in America, entro la fine dell’anno.

Anche così, la logica suggerisce che non sarà economico. Musk sostiene che l’acquisto di una guida autonoma tutto in una volta avrà ancora più senso.

«A nostro avviso, acquistare la guida autonoma come opzione continuerà ad avere senso perché è un investimento per il futuro. È un investimento che varrà la pena fare, che andrà a vantaggio del consumatore. Secondo me, chi la acquista non se ne pentirà», ha detto il CEO di Tesla.