Alla «Conferenza europea sulle batterie», organizzata dal Ministero federale dell’economia nell’ambito della Presidenza tedesca del Consiglio dell’UE, il capo di Tesla Elon Musk, collegato tramite video, ha dichiarato che la Gigafactory attualmente in costruzione vicino a Berlino in Germana ospiterà anche la più grande fabbrica di batterie al mondo.

Elon Musk annuncia che Tesla vuole costruire la più grande fabbrica di batterie al mondo in Germania

Infatti inizialmente questa fabbrica dovrebbe avere una capacità di produzione di circa 100 gigawattora all’anno che in seguito potrebbe venire estesa a 250 gigawattora. La notizia stupisce in quanto fino a questo momento non era chiaro che Tesla avrebbe costruito anche batterie in Europa.

Ma del resto la casa automobilistica di Elon Musk vuole costruire 500.000 veicoli all’anno nel Brandeburgo. Importare le batterie dagli altri stabilimenti di Tesla in USA e Cina sarebbe stata logisticamente molto difficile.

La Gigafacotry di Berlino produrrà Model Y e una berlina compatta

Tra l’altro, questa fabbrica di batterie di Tesla in Germania riceverà il supporto e finanziamenti da parte del Ministero federale dell’economia tedesco. La Gigafactory tedesca dovrebbe entrare in funzione nella prima metà del 2021.

Tuttavia, secondo il Ministero dell’Ambiente del Brandeburgo, non è stata presentata alcuna domanda ufficiale di costruzione. Quando la fabbrica sarà messa in funzione ci lavoreranno circa 10 mila persone.

Ricordiamo che Elon Musk ha anche promesso di costruire in questa fabbrica non solo Tesla Model Y ma anche un altro modello pensato appositamente per il mercato europeo.

Si parla di una berlina compatta a due volumi che avrebbe il compito di sfidare ad armi pari sul mercato la nuova Volkswagen ID.3 divenendo la nuova entry level dela gamma di Tesla con un prezzo di partenza intorno ai 25 mila euro.