Si avvicina il Battery Day. Domani 22 settembre Tesla rivelerà importanti novità sul suo futuro. Si prevede che tali novità riguarderanno le batterie utilizzate per le sue auto. Come avviene anche in altre occasioni, la segretezza dell’evento alimenta ulteriormente l’attesa dei fan di Elon Musk curiosi di sapere cosa bolle in pentola per Tesla.

Tesla Battery Day: domani 22 settembre importanti novità saranno annunciate da Elon Musk

Le voci degli ultimi mesi suggeriscono che il numero uno di Tesla, l’amministratore delegato Musk fornirà maggiori dettagli su una nuova batteria da un milione di miglia. Una batteria che garantirebbe una vita utile di 1.600.000 chilometri prima della decomposizione, il che significherebbe una rivoluzione per la longevità dei veicoli.

Oltre alle novità sulle batterie, possibili importanti aggiornamenti a proposito di alcuni dei futuri modelli di Tesla. Ci riferiamo ad esempio al pickup Cybertruck e al camion Semi. Tornando alle batterie, si dice che questa nuova tecnologia su cui sta lavorando Tesla e che verrà presentata domani, non solo allungherà la vita delle batterie, ma dovrebbe anche renderle decisamente più economiche.

Questo potrebbe portare ad un forte calo dei prezzi delle auto elettriche che dunque si potrebbero avvicinare alle auto con motori diesel e benzina. Insomma si potrebbe trattare di una giornata molto importante non solo per il costruttore californiano ma più in generale per l’intero settore automobilistico.

Ricordiamo infine che il Tesla Battery Day si terrà presso la gigafactory di Fremont negli Stati Uniti e che si terrà lo stesso giorno dell’assemblea annuale degli azionisti. A proposito di quest’ultima si dice che Elon Musk possa comunicare un nuovo record di vendite e produzione per quanto riguarda l’ultimo trimestre.