Arrivano clamorose novità per Tesla in Italia. La casa automobilistica di Elon Musk ha infatti deciso di abbassare i prezzi della sua gamma di auto elettriche nel nostro paese. In particolare è stato annunciato un forte calo del prezzo di listino della berlina elettrica Tesla Model 3 che è attualmente la vettura più venduta nel nostro paese tra quelle presenti nella gamma del costruttore californiano.

Forte calo di prezzo per Tesla Model 3 in Italia

Adesso infatti la vettura di Tesla in Italia per la versione Standard Range Plus parte da un prezzo di 47.900 euro. Questo è esattamente lo stesso prezzo di prima incentivi compresi. Adesso invece la cifra non tiene conto degli incentivi previsti dal governo per chi acquista un’auto elettrica in Italia.

Questo significa che adesso Tesla Model 3 in Italia può essere acquistata da 42.750 euro chiavi in mano. Questo tenendo conto dei 6 mila euro di incentivi previsti per questo modello.

Per la versione Long Range si parte adesso da 48.750 euro e per la Performance da 55.750 euro. Inoltre in caso di rottamazione i prezzi si abbassano ulteriormente e si può addirittura arrivare ad ottenere una Model 3 sborsando poco più di 38 mila euro.

La società di Elon Musk risponde così alla concorrenza sempre più folta

Si tratta di una strategia con la quale Tesla intende rispondere alla concorrenza che negli ultimi tempi anche nel nostro paese si è fatta più folta. Basti pensare ai numerosi arrivi che hanno caratterizzato il segmento delle auto elettriche negli ultimi 6 mesi.

Vedremo se questo forte calo dei prezzi provocherà un aumento delle vendite per Tesla in Italia nei prossimi mesi. Segnaliamo inoltre che il taglio dei prezzi sta interessando tutti i principali mercati dell’Europa. Nei giorni scorsi infatti la stessa cosa era stata segnalata in paesi quali Germania e Francia.