Tecniche di entrata in scenari di mercato volatili

Analizziamo un spunto che spiega come entrare a mercato in scenari caratterizzati da la forte volatilità di breve periodo.

Tecniche di entrata in scenari di mercato volatili

Quando la volatilità di breve periodo aumenta a dismisura, o comunque finisce con il compromettere la messa a punto di transazioni che all’apparenza appaiono molto interessanti da un punto di vista tecnico, è fondamentale utilizzare tecniche di entrata sul mercato più conservative allo scopo di spuntare un prezzo in grado di ottimizzare quel fondamentale rapporto rischio/rendimento alla base del money management di ogni sistema di trading.

Il grafico mostrato in alto si riferisce al tasso di cambio EUR/CAD, time frame intraday a 60 minuti, sul quale si forma un segnale short in zona di resistenza (Bull Trap con candela outside).

Un’entrata short appare molto interessante, ma per migliorare il risk/reward ratio è necessario entrare su una significativa correzione intraday.

Si può utilizzare la tecnica del 50% del range della candela di setup, in modo tale da avere un ingresso in grado di ridurre tantissimo il rischio iniziale.

04/03/2016 - A cura del dott. Nicola D’Antuono – professional trader

Condividi questo post:

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Money Management

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Commenti:

Spread btp-bund 10y

150,9

+0,09% 23/02/2018

Potrebbero interessarti

Redazione -

I primi passi per una corretta pianificazione finanziaria

I primi passi per una corretta pianificazione finanziaria

Commenta

Condividi

Flavia Provenzani

Flavia Provenzani

1 mese fa

Trading e gestione del rischio: sai rispondere a queste 5 domande?

Trading e gestione del rischio: sai rispondere a queste 5 domande?

Commenta

Condividi