Tasse auto aziendali 2020: cosa cambia, calcolo e tabelle

Cosa cambia nel 2020 per la tassazione sulle auto aziendali con l’approvazione della Legge di Bilancio: tutte le novità sull’imposizione fiscale delle vetture business.

Tasse auto aziendali 2020: cosa cambia, calcolo e tabelle

Nel 2020 cambia la tassazione sulle auto aziendali, con aumenti per i veicoli più inquinanti e tasse più basse per i veicoli ecologici.

La Legge di Bilancio 2020 prevede la rimodulazione del fringe benefit nel caso di concessione di veicoli aziendali in uso promiscuo ai dipendenti in base al livello di emissioni dell’auto.

La modifica è di grande interesse per le imprese, in quanto la nuova misura deve essere presa come riferimento per l’applicazione delle ritenute sul reddito di lavoro dipendente o per quantificare il riaddebito di somme al dipendente al fine dell’annullamento del benefit stesso. Il tema è stato affrontato anche nel corso di Telefisco 2020, il convegno del Sole 24 Ore sulle novità fiscali per le imprese.

A quanto ammonterà la tassa sulle auto aziendali 2020, chi saranno i più colpiti e da quando bisognerà pagarla? Facciamo chiarezza.

Novità tasse auto aziendali dal 1° luglio 2020

Le novità sulla tassazione delle auto aziendali non interessano tutti i veicoli, ma solo:

  • le auto di nuova immatricolazione
  • le auto aziendali concesse al dipendente con contratto stipulato a decorrere dal 1° luglio 2020.

Ciò significa che per tutte le auto aziendali concesse ai dipendenti fino al 30 giugno 2020 valgono le regole precedenti.

Tasse auto aziendali 2020: calcolo e tabella

La rimodulazione della tassa sulle vetture aziendali, approvata con la legge di Bilancio, come anticipato, prevede di differenziare l’imposta in base alle emissioni dei mezzi.

Il nuovo calcolo del fringe benefit fa sempre riferimento a una percorrenza convenzionale di 15.000 km all’anno, ma la % cambierà in base ai valori di C02 dei veicoli. Ad essere penalizzate saranno quindi le auto più inquinanti. Ecco la tabella col nuovo calcolo del benefit.

Emissioni (G/km di Co2) 2020 km 2021 km
< 60 3.750 3.750
60-160 4.500 4.500
160-190 6.000 7.500
> 190 7.500 9.000

Nello specifico la Legge 160/2019 rimodula la tassa con:

  • - 25% della tassa sulle vetture con emissioni <60 g/km
  • - 30% della tassa sulle vetture con emissioni 60 g/km < 160 g/km
  • + 40% nel 2020 e + 50% dal 2021 della tassa sulle vetture con emissioni 160g/km < 190 g/km
  • + 50% nel 2020 e + 60% dal 2021 della tassa sulle vetture con emissioni > 190 g/km

Ti potrebbe interessare anche:
Rc auto familiare: altro che risparmi, si parla di aumenti per tutti
Bollo auto: tutte le novità del 2020
Auto aziendali usate: i vantaggi dell’usato delle società di noleggio

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Legge di Bilancio 2020

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.